keyboard_arrow_up

Uomini e Donne: momenti di panico per Sophie Codegoni

Pubblicato il 20 Maggio 2021 alle 14:23

L’ex tronista di Uomini e Donne è stata protagonista di un episodio che l’ha davvero sconvolta. La ragazza ha raccontato tutto tramite le storie sul suo profilo Instagram. Vediamo cosa è accaduto.

Uomini e Donne: momenti di panico per Sophie Codegoni

Sophie Codegoni, ex tronista di Uomini e Donne, ha vissuto sulla propria pelle un episodio davvero sconvolgente che ha raccontato lei stessa attraverso le storie del proprio profilo Instagram. La giovane si trovava su un aereo per tornare a casa sua a Milano, ma durante la fase di decollo il velivolo ha avuto un guasto. Tutti i passeggeri, compresa la Codegoni, si sono spaventati moltissimo.

Il grande spavento di Sophie Codegoni

Nelle ultime ore Sophie Codegoni è stata la sfortunata protagonista di alcuni momenti davvero di terrore che ha voluto poi raccontare ai suoi fan realizzando delle storie Instagram. La ragazza si trovava su un aereo per tornare a Milano, ma durante la fase di decollo ci sono stati dei problemi al motore. Fortunatamente tutto è andato per il meglio, ma la Codegoni si è davvero spaventata molto.

«Durante la rincorsa per il decollo sentiamo l’aereo che frena di botto, ma non si fermava», ha iniziato il suo racconto la giovane. «Sono caduti cellulari, borse, computer...», ha proseguito nel racconto l’ex volto di Uomini e Donne ancora sconvolta per quanto successo.

Sophie Codegoni ha poi spiegato che la cosa peggiore era che non si vedeva cosa ci fosse davanti. Sembrava infatti di avere un muro oppure un altro aereo e questo ha fatto crescere la paura tra i passeggeri. «Alla fine il pilota é stato bravissimo e non é successo niente», ha detto poi la ragazza.

«C’é stato un guasto al motore e per fortuna il pilota se n’é accorto in tempo, ma ho pensato al peggio», ha spiegato la Codegoni con la voce ancora tremante al pensiero del pericolo scampato.

«Mi sono fatta prendere dal panico in una maniera incredibile», ha continuato poi la bella diciannovenne spiegando di aver avuto un mezzo attacco di panico e di essersi messa a piangere. Per tornare a Milano la Codegoni ha deciso di optare per il treno nonostante il viaggio fosse molto più lungo. La giovane ha preferito passare sei ore in treno prendendo il primo disponibile anzichè salire su un altro aereo.

La scelta del treno l’ha fatta arrivare tardi a Milano, ma lei ha preferito così nonostante avesse un appuntamento davvero importante. «Volevano farci salire su un altro aereo, ma ho preferito il treno», ha detto la Codegoni ammettendo di essere davvero rimasta sconvolta e impaurita da quanto successo.

«Amo viaggiare, ho sempre preso un sacco di aerei, ma sono rimasta traumatizzata e ho paura di non riuscire piú a prendere l’aereo», ha continuato poi Sophie affermando che questa cosa la preoccupa molto.

Alla fine comunque è andato tutto bene e nonostante lo spavento tutti i passeggeri sono riusciti a scendere dall’aereo sani e salvi. Leggi anche: Uomini e donne, rovinosa caduta per Tina Cipollari: Gianni Sperti immortala tutto


ARGOMENTI: Uomini e Donne