keyboard_arrow_up

L’Eredità, indigesta beffa per Claudia che perde per colpa del ’papà’

Pubblicato il 31 Marzo 2022 alle 21:00

A L’Eredità Flavio Insinna lancia la sigla di Don Matteo e si emoziona, intanto Claudia incassa un’indigesta sconfitta per via dell’errato sinonimo

L’Eredità, indigesta beffa per Claudia che perde per colpa del ’papà’

Dopo solo due presenze a L’Eredità, si conclude l’avventura di Yuri che, pur avendo preso parte alla Ghigliottina, non è riuscito a vincere alcun premio. E così, dopo un confronto a tempo davvero incalzante, il campione è uscito di scena lasciando il posto alla nuova arrivata di nome Claudia. Proprio quest’ultima è riuscita ad aggiudicarsi la Ghigliottina, che però le ha riservato un cocente colpo di scena! Per quanto riguarda l’altro campione, Michele, continua a tenere duro.

L’Eredità, Andrea a Flavio Insinna: ’Zio non mi piace’

Dopo che i professori Samira e Andrea hanno mostrato le uova di Pasqua dell’AIL, l’associazione italiana contro Leucemie, Linfomi e Mieloma, è partito il Parolone. Durante questo gioco ci sono stati tanti siparietti con i professori che chiamavano Flavio Insinna ’zio’. Ad un certo punto, però, Andrea Cerelli ha fatto presente che non gli piace la parola ’zio’ e che, nel nord Italia, un amico può essere chiamato anche ’vecchio’. Sempre scherzando, e facendo riferimento al Parolone, il bel Cerelli ha detto che Flavio e Samira sono suoi ’rangoli’, ovvero preoccupazioni.

Flavio Insinna si emoziona durante la sigla di Don Matteo 13

Al Triello vi hanno preso parte Martino, Michele e Claudia. Le domande su cui sono stati interrogati i concorrenti riguardavano la geografia, gli animali, la cucina, la letteratura, lo sport, la curiosità e la musica. Le ultime due domande pre-Ghigliottina, invece, ruotavano attorno alle ’emergenze domestiche’ e ’la pantera più amata’. Con 170 mila euro, è stata Claudia a strappare il pass per l’ambita Ghigliottina!

Prima di dare il via all’ultimo gioco, Flavio Insinna si è emozionato per la sigla di Don Matteo. Il conduttore ha annunciato che in serata sarebbe partita la 13esima stagione, che lo vede ritornare nei panni del Colonnello Anceschi.

"Quasi 20 anni fa, salutavo temporaneamente quella divisa di Don Matteo. I capelli sono diventati bianchi, tanti anni sono passati, ma stasera torno anche io"

L’Eredità: la cocente disfatta di Claudia e Flavio Insinna: ’Il pennarello è gratis’

Claudia è partita con il piede giusto, ma poi ha finito per dimezzare un paio di vole. ’Super, Mi permette, Si dice, Non vuole, Geppetto’, con questi cinque indizi la nuova campionessa ha dovuto cercare di scoprire la parola nascosta dietro alla busta di Flavio Insinna. Alla fine Claudia si è lanciata su ’Papà’ e il conduttore non ha potuto fare a meno di fare una battuta sul fatto che la ragazza avesse scritto questa parola in piccolo: ’Il pennarello è gratis’.

Dopo aver ascoltato le spiegazioni della concorrente, Flavio si è deciso a sbilanciarsi, rivelando che in realtà la parola corretta era ’Babbo’! Un colpo di scena sicuramente indigesto per Claudia che è andata piuttosto vicino alla vittoria, sbagliando per colpa di un sinonimo!


ARGOMENTI: L’eredità