keyboard_arrow_up

Il Paradiso delle Signore, trama 4 febbraio: Gemma si sente in colpa

Pubblicato il 4 Febbraio 2022 alle 09:30

La giovane Venere inizierà a rendersi conto di aver sbagliato ad inviare la lettera minatoria a Gloria.

Il Paradiso delle Signore, trama 4 febbraio: Gemma si sente in colpa

Il Paradiso delle Signore indugerà sempre più sul personaggio di Gemma, come segnala la trama di oggi, venerdì 4 febbraio. La giovane Venere, di recente, ha ascoltato casualmente una conversazione tra Veronica e Gloria e ha scoperto la vera identità della capocommessa del grande magazzino milanese. Gemma è rimasta molto scossa da questa rivelazione e, constatando la sofferenza di sua madre rispetto a questa situazione, ha deciso di intimidire la Moreau inviandole una lettera minatoria.

Questo gesto, però, ha avuto gravissime ripercussioni proprio sul rapporto tra Ezio e Veronica e Gemma se ne sta rendendo conto con amarezza e rammarico. Nel frattempo, Marco di Sant’Erasmo verrà invitato ufficialmente a casa Colombo, ma le cose non andranno affatto nel modo sperato. In famiglia, infatti, per via della faccenda della lettera minatoria che ha ricevuto Gloria, regneranno tensioni e malumori e questo clima così teso comprometterà anche la serata, deludendo profondamente le aspettative di Gemma.

Il Paradiso delle Signore, trama 4 febbraio: Sandro sarà furioso con Tina e Vittorio

Sandro, tornato di recente a Milano per riappacificarsi con Tina e rimettere in piedi il loro matrimonio, ha chiesto ospitalità a Vittorio, ignaro della tresca che l’amico ha iniziato con sua moglie. Tuttavia, proprio quando i due si sono decisi a dirgli tutta la verità, Recalcati ha trovato un foulard di Tina sotto il letto di Conti e ha capito che tra loro c’è qualcosa.

L’uomo sarà fuori di sé per il tradimento della moglie con Vittorio, al punto da prendere in considerazione l’idea di lasciare di nuovo Milano e ripartire immediatamente. Dal canto suo, Gloria, come rivela la trama de Il Paradiso delle Signore di oggi, venerdì 4 febbraio, sarà sempre più scossa per la lettera minatoria che ha ricevuto e, per individuare l’autore di quel gesto deciderà di coinvolgere la zia Ernesta e chiedere un parere a lei su chi possa essere stato ad inviargliela.

Infine, Gemma, resasi conto del fatto che inviare alla capocommessa del grande magazzino milanese quella lettera sia stato un grosso errore, sarà oppressa dai sensi di colpa per quello che ha fatto. La giovane Venere, in particolare, sarà molto dispiaciuta per la madre Veronica che apparirà sempre più abbattuta e demoralizzata per la situazione e per la crisi con Ezio che il suo gesto impulsivo ha provocato. Per sapere come evolverà questa storyline, basterà sintonizzarsi su Rai 1 alle ore 15,55.


ARGOMENTI: Il paradiso delle signore