keyboard_arrow_up

Daydreamer, trama 12 marzo: Emre dice la verità a Can

Pubblicato il 12 Marzo 2021 alle 11:30

Trama Daydreamer 12 marzo 2021 con Emre che finalmente si libera e dice tutta la verità al fratello Can.

Daydreamer, trama 12 marzo: Emre dice la verità a Can

Anticipazioni Daydreamer oggi 12 marzo 2021 con nuovi complotti ma anche verità che escono fuori dalla bocca di Emre: come reagirà il fratello del Divit?

Anticipazioni Daydreamer: Can assume un investigatore privato

Ultima puntata della settimana di Daydreamer oggi 12 marzo 2021 che lascerà tutti i fan della soap turca con un grande punto interrogativo. Ma dove eravamo rimasti? Proprio alla proposta di matrimonio a sorpresa di Yigit, sicuro di poter sviare le accuse di Can in merito alla distruzione del diario segreto.

Huma è sua complice e manova da dietro le quinte questa possibile unione, che porterebbe Sanem finalmente lontano da suo figlio. Tra litigi e riavvicinamenti, non si può sfuggire dall’amore vero per questo Can e Sanem si ritrovano tra sguardi complici e sorrisi che da tempo mancavano sui loro visi.

Nella puntata di oggi Daydreamer 12 marzo ecco che la riunione indetta da Deren alla Fikri Harika in merito al lancio pubblicitario delle creme di Sanem, funziona. Il tutto era stato fatto al fine di mettere Yigit fuori dalla porta del cuore di Sanem e far rientrare Can di diritto, eppure gli amici notano che qualcosa tra i due sia già cambiato.

Tutti sono spiazzati dai loro sguardi complici e non capiscono cosa sia accaduto nelle ore precedenti alla riunione. Nel frattempo, nella puntata Daydreamer oggi, Can vuole in tutti i modi provare la colpevolezza di Yigit: ma per fare questo ha bisogno di aiuto.

Ma c’è di più, infatti il Divit ha capito che l’editore non sta agendo da solo ma con qualcuno. Caso strano proprio quando gli ha rivelato dell’hard disk contenente i filmati di quella notte, lui ha scoperto la verità avanzando una proprosta di matrimonio a Sanem.

Daydreamer, anticipazioni oggi: Emre dice tutta la verità a Can

Can chiede aiuto al fratello, per farsi accompagnare nello studio di un investigatore privato. Quest’ultimo dovrà seguire Yigit e capire quale sia il suo piano ma soprattutto con chi sta collaborando per allontanarlo da Sanem.

Ma è proprio durante questo incontro che Emre si sente in dovere di dire tutta la verità al fratello, anche se fino ad oggi aveva evitato l’argomento. I due fratelli si trovano in un faccia a faccia molto intenso.

Emre confessa di aver perso il lavoro in agenzia e di essere disoccupato da quel momento. Purtroppo i genitori di Leyla hanno scoperto la verità e gli hanno anche offerto un lavoro al negozio di famiglia. Ma i risultati sono stati pessimi e ora Emre è a piedi alla ricerca di un nuovo lavoro.

Un duro colpo per Can che sa bene di essere una delle cause del fallimento dell’agenzia. E adesso cosa farà per aiutarlo?

Tutti sintonizzati su Canale 5 per l’ultima puntata della settimana di Daydreamer, dalle ore 16.40!


ARGOMENTI: DayDreamer - Le ali del sogno