keyboard_arrow_up

Ascolti Tv 21 marzo 2021: domenica disastrosa per Barbara d’Urso

Pubblicato il 22 Marzo 2021 alle 11:07

I dati auditel di domenica 21 marzo 2021: Barbara d’Urso ’ammutolita’ da Mara Venier e (quasi) da Fabio Fazio!

Ascolti Tv 21 marzo 2021: domenica disastrosa per Barbara d’Urso

Torna l’appuntamento con la rubrica dedicata agli ascolti tv. Partiamo subito dicendo che la giornata di domenica 21 marzo 2021 è stata un vero e proprio disastro per la conduttrice partenopea Barbara d’Urso, la quale è stata messa all’angolo dapprima da Mara Venier e poi da Fabio Fazio. Nel preserale, la sfida tra i due giochi di Rai 1 e Canale 5 è stata vinta indubbiamente da ’L’Eredità’ di Flavio Insinna, caratterizzata dall’ennesimo trionfo di Martina Crocchia.

Gli ascolti tv di domenica 21 marzo 2021: flop per Barbara d’Urso, in studio si accende la lite per i vaccini anti Covid

Nella giornata di domenica 21 marzo 2021 tante trasmissioni Rai e Mediaset hanno cercato di accaparrarsi la maggior parte dei telespettatori. I dati auditel nonostante l’accanita concorrenza, premiano di gran lunga, nella fascia della prima serata, la replica de ’Il giudice meschino’ andato in onda su Rai 1. La miniserie incentrata sul PM di Reggio Calabria, Alberto Lenzi, ha catturato l’attenzione di 4.982.000 spettatori (21.9% di share).

Molto male è andata Barbara d’Urso, la quale si è dovuta accontentare di un 12.5% di share con 2.124.000 di telespettatori all’ascolto. Ad arricchire la puntata di ’Live non è la d’Urso’ sono stati vari ospiti tra cui Dayane Mello, Riccardo Fogli e sua moglie Karin Trentini, la figlia del naufrago Paul Gascoigne. Non sono mancati momenti clou, come il litigio in diretta tra l’ex portiere interista Walter Zenga e Alessandro Cecchi Paone. Tra i due sono volate parole al vetriolo a causa di un dibattito riguardante i vaccini anti Covid.

Ascolti fiacchi per Barbara d’Urso, si difende bene Fabio Fazio

Tornando ai dati auditel del 21 marzo, evidenziamo come Fabio Fazio abbia quasi asfaltato Barbara d’Urso con la sua trasmissione ’Che Tempo che fa’, capace di attirare ben 3.140.000 su Rai 3 (anche se c’è da mettere bene in evidenzia lo share dell’11.2%, inferiore a quello di Live non è la d’Urso)!

La serie tv di Rai 2 ’9-1-1’ ha conquistato 1.197.000 di persone (share del 4.2%). Su Rete 4, ’Forever Young’ si è dovuta accontentare di 557.000 telespettatori mentre Italia 1, con ’Pirati dei Caraibi: La maledizione del forziere fantasma’ ha interessato poco più di 1,5 milioni di utenti.

Preserale e DayTime pomeridiano: Rai 1 trionfa con Mara Venier e Flavio Insinna

Ed ora passiamo all’angolo preserale e DayTime Pomeridiano. Nel pomeriggio, 3.757.000 spettatori hanno preferito seguire ’Domenica In’ mentre, 2.405.000 di persone, hanno scelto di vedere ’Domenica Live’. Questo significa che Mara Venier ha avuto la meglio su Barbara d’Urso.

Nel preserale, Flavio Insinna continua ad andare alla grande con i suoi oltre 5 milioni di telespettatori. Ancora una volta gli ascolti tv rivelano che la maggior parte del pubblico italiano preferisce giocare con ’L’Eredità’ piuttosto che con ’Avanti un altro’. La serata del 21 marzo, inoltre, ha visto il trionfo della riccioluta concorrente Martina Crocchia, la quale ha indovinato la parola finale della Ghigliottina portandosi a casa altri 16.250 euro in gettoni d’oro.