keyboard_arrow_up

Antonella Elia, la lite con Samantha De Grenet: «Mi è stata suggerita»

Pubblicato il 10 Luglio 2021 alle 14:12

Ospite di Belve, Antonella Elia è tornata a parlare della lite con Samantha De Grenet, avvenuta al GF Vip 5. La showgirl ha fatto una confessione inedita.

Antonella Elia, la lite con Samantha De Grenet: «Mi è stata suggerita»

Antonella Elia è stata fatta fuori ancora una volta da Mediaset. La showgirl non è stata confermata come opinionista del GF Vip. Ospite di Belve, si è tolta qualche sassolino dalle scarpe ed è tornata a parlare della lite con Samantha De Grenet.

Antonella Elia: la lite con Samantha De Grenet

Intervista intensa, quella che Antonella Elia ha rilasciato a Francesca Fagnani nell’ultima puntata di Belve, in onda venerdì 9 luglio su Rai2. La showgirl ha parlato della sua carriera e ne ha approfittato per lanciare frecciatine al vetriolo.

La Elia ha parlato anche della lite avvenuta in diretta televisiva con Samantha De Grenet nell’ultima edizione del GF Vip. La donna ha ammesso che, alcune delle parole che sono uscite dalla sua bocca, le erano state suggerite.

«Quando le ho detto regina del gorgonzola perché aveva fatto quella pubblicità? Lo dico qui: la cosa mi è stata suggerita. Era per far ridere, solo che è venuta fuori una tragedia, ero talmente incavolata che non ho fatto ridere nessuno. Però quella cosa mi è stata suggerita. Da chi? Non lo dirò mai, neanche sotto tortura», ha dichiarato Antonella.

Pertanto, non era tutta farina del suo sacco. Per la lite con la De Grenet, la Elia è stata molto attaccata e, forse, è anche per questo che non è stata confermata come opinionista del GF Vip.

Le frecciatine di Antonella Elia

Nella lunga intervista rilasciata a Belve, la showgirl ha parlato anche della sua carriera, definita da lei stessa di «serie B». Ha dichiarato:

«Questa cosa di essere stata popolare senza mai sfondare del tutto mi rode molto. Evidentemente mi è mancato qualcosa. Devo pensare di essere un personaggio di Serie B. Scherzi a parte: io penso che nella vita serva molta fortuna, trovarsi al posto giusto nel momento giusto».

Antonella ha lavorato accanto a mostri della televisione nostrana, ma non è mai riuscita ad ottenere uno spazio tutto suo. Questo è per lei un grande cruccio. Probabilmente, nel corso della sua carriera ha sbagliato qualcosa oppure non ha avuto abbastanza fortuna.

«Lasciare Canale 5 per andare a fare ‘La Bella e la Bestia’, un musical dove cantavo ed ero stonata come una campana. Poi nel frattempo ho fatto anche un programma su TMC, Mike (Bongiorno, ndr) se la prese e Canale 5 se la legò al dito capendo che non sarei stata una delle loro grandi conduttrici ma solo una da chiamare in caso di bisogno», ha tuonato la Elia.

La showgirl ha concluso l’intervista a Belve, ammettendo anche di aver sbagliato nel fidarsi di Lele Mora, che l’ha «spremuta come un limone» e poi gettata via. Leggi anche Ballando con le stelle: Morgan concorrente della prossima edizione?