keyboard_arrow_up

Uomini e Donne: Tina Cipollari va su tutte le furie

Pubblicato il 2 Marzo 2021 alle 17:00

Protagonista indiscussa della puntata di oggi di Uomini e Donne è stata Tina Cipollari. L’opinionista è andata su tutte le furie a causa di quello che è successo durante la sfilata femminile.

Uomini e Donne: Tina Cipollari va su tutte le furie

La puntata di Uomini e Donne andata in onda oggi, martedì 2 marzo, ha visto sfilare le belle dame del dating show di Canale 5. La sfilta a tema «Follie d’amore» è stata vinta da Roberta, ma la protagonista assoluta dello show condotto da Maria De Filippi è stata oggi l’amata Tina Cipollari. La bionda opinionista è andata su tutte le furie a causa di quanto successo durante la sfilata della dama Elisabetta.

Tina Cipollari show a Uomini e Donne

Tina Cipollari è famosa per i suoi show e le sue animate discussioni, anche nella puntata andata in onda oggi la famosa opinionista ha dato il meglio di sè. A Uomini e Donne oggi dovevano essere protagoniste le belle dame che hanno sfilato al centro dello studio davanti alla parterre maschile, eppure al centro della scena c’è stata la Cipollari che ha perso letteralmente le staffe dopo la sfilata di Elisabetta.

La dama Elisabetta è salita sulla passerella con un elegante e sensuale vestito nero. La donna ha conquistato dei voti molto alti da parte dei maschi in studio e anche a Gianni Sperti la sfilata della dama è piaciuta molto. «Se tornassi a casa trovando mia moglie con quel vestito, penserei ad una serata d’amore. Tornare a casa e trovare la propria donna, una volta ogni tanto, vestita in quel modo, fa bene al rapporto di coppia», ha detto Domenico riassumendo con queste parole l’entusiasmo degli uomini dello show di Canale 5.

Elisabetta ha scelto questo abito in quanto è convinta che dopo anni di relazione una donna debba ancora cercare di sedurre il suo uomo. Tina Cipollari non ha invece per nulla apprezzato l’idea di Elisabetta. Secondo lei infatti dopo anni di matrimonio o di convivenza una donna ha altre cose a cui pensare e non può pensare a sedurre ancora il suo uomo.

L’opinionista si è scatenata in un vero e proprio show alterandosi non poco davanti alle opinioni di chi la pensava diversamente da lei. «Dopo dieci anni di matrimonio, una donna sposata, con dei figli e che lavora, quando torna a casa pensa alla lavatrice, alle bollette e non ad indossare un vestito per sedurre il marito», ha spiegato animatamente la Cipollari.

«Dopo vent’anni di matrimonio chi si veste così! Maria io sto per uscire questi parlano di seduzione. Io vorrei vedere Elisabetta con i figli vestita tutta seducente. Ma figuriamoci! Queste cose le fai i primi tempi, quando ancora non conosci l’uomo con cui esci», ha continuato Tina sempre più indispettita.

Nonostante i tanti pareri contrari a quanto detto dall’opinionista, qualcuno in studio le ha dato ragione. Maria Tona ha detto infatti che «A 38 anni avevo quattro figli e non avevo assolutamente il tempo per pensare a come sedurre il mio compagno». Gianni Sperti al contrario è convinto che sia essenziale mantenere vivo il rapporto anche tramite la seduzione. Leggi anche: Uomini e Donne: Alessandro e Maria si sono baciati


ARGOMENTI: Uomini e Donne