keyboard_arrow_up

Uomini e Donne, Megghi Galo: «Devo interrompere la gravidanza»

Pubblicato il 5 Marzo 2021 alle 15:17

Bruttissima notizia per l’ex volto di Uomini e Donne, Megghi Galo. La giovane è costretta ad interrompere la sua gravidanza: i motivi.

Uomini e Donne, Megghi Galo: «Devo interrompere la gravidanza»

Soltanto qualche giorno fa, Megghi Galo annunciava ai fan di essere in dolce attesa. L’ex volto di Uomini e Donne era felicissima, ma oggi quel sorriso è scomparso dal suo volto: il bimbo che porta in grembo ha un problema rarissimo e lei è costretta ad interrompere la gravidanza.

Megghi Galo costretta a interrompere la gravidanza

Megghi Galo stava vivendo il momento più bello della sua vita, ma, dall’oggi al domani, tutto si è trasformato in un «profondo dolore». Questo è quanto ha ammesso l’ex volto di Uomini e Donne sul suo profilo Instagram.

Qualche settimana fa, Megghi ha scoperto di essere incinta del compagno Alessandro Piscopo. La sua gioia è stata subito immensa, tanto che l’ha condivisa con amici e parenti.

Oggi, a distanza di qualche giorno da quel momento, la Galo si ritrova a dover fare i conti con un lutto che nessuno dovrebbe vivere: è costretta ad interrompere la gravidanza.

"Il mio bambino non ce la fa, è troppo forte per poter morire ma troppo debole per vivere", ha ammesso l’ex protagonista di Uomini e Donne. Il bimbo che porta in grembo ha un problema raro, che «colpisce un feto su 10 mila».

Il gesto di Megghi Galo

Com’è normale che sia, il volto di Megghi è segnato dal «profondo dolore» che sta vivendo in questi giorni. Era quasi al terzo mese di gravidanza e non avrebbe mai pensato di dover affrontare una simile tragedia.

Il fatto che il bimbo sia ancora nella sua pancia, con la consapevolezza che presto non lo sentirà più, è un macigno sul cuore. «Forse oggi sarà l’ultimo giorno che vedrò il mio bambino vivo», ha ammesso con gli occhi lucidi.

Nonostante la grande sofferenza, però, la Galo ha deciso di farsi forza e sottoporsi a tutte le analisi del caso per dare il suo contributo ad una causa importante: consentire ai medici di fare ricerca sulla rara malattia che ha colpito il suo bambino. Megghi, in conclusione, ha ringraziato il compagno Alessandro Piscopo che, in questa terribile situazione, non l’ha lasciata sola neanche un minuto.


ARGOMENTI: Uomini e Donne