keyboard_arrow_up

Uomini e Donne, Franco tira un bidone a Gemma: ’sei un gran cafone’

Pubblicato il 1 Aprile 2022 alle 18:15

Franco scarica Gemma Galgani al telefono e poi non si reca a prenderla alla stazione dopo un lungo viaggio di lei: Gianni e Tina indignati dal cavaliere

Uomini e Donne, Franco tira un bidone a Gemma: ’sei un gran cafone’

Volge a conclusione anche questa settimana di Uomini e Donne, caratterizzata dalla scelta di Matteo, che ha respinto Federica in favore dell’altra corteggiatrice. Nella puntata di venerdì 1° aprile, i riflettori si sono accesi anche su Gemma Galgani, la quale ultimamente si stava vedendo con Franco. Quest’ultimo, di punto in bianco, ha deciso di scaricarla e lo ha fatto tramite telefono e senza darle una spiegazione soddisfacente. Sconvolta, la dama ha preso una decisione alquanto sorprendente, ricevendo un’altra cocente delusione che ha portato Gianni e Tina ad attaccare il cavaliere!

A Uomini e Donne Gemma viene scaricata da Franco

Maria De Filippi ha aggiornato gli spettatori sull’ultima uscita di Franco e Gemma. La dama piemontese ha così rivelato che quando lo ha telefonato per fargli sapere che gli mancava, il cavaliere non ha potuto dire la stessa cosa poiché si era reso conto di non aver sentito la mancanza di Gemma. Tina Cipollari si è messa a ridere mentre Gianni Sperti ha voluto sapere come mai all’improvviso Franco avesse fatto tale affermazione. Franco, inoltre, sempre via telefono, ha scaricato la Galgani dicendo che loro non sono fatti l’uno per l’altra.

Gemma Galgani e l’impulsivo gesto che ha sorpreso tutti a U&D

Rimastaci male dalle parole dell’uomo, la dama piemontese ha così deciso di prendere un treno per recarsi dal cavaliere. Quindi ha fatto un lungo viaggio dal Piemonte all’Abruzzo, senza dirgli nulla. La Cipollari, naturalmente, è rimasta sorpresa da questo gesto.

"Non riuscivo a restare così nel vuoto e non sapere il motivo per il quale lui aveva deciso che non avremmo potuto continuare" (Gemma Galgani).

Dunque lo scopo di Gemma era quello di chiedere spiegazioni su questo improvviso due di picche, ma poi è accaduto qualcosa di altrettanto sconvolgente: è stata lasciata alla stazione!

Uomini e Donne, Franco non raggiunge la dama alla stazione e Gianni Sperti lo attacca

Franco, infatti, le aveva fatto sapere che nonostante fossero soltanto le 18.00, lui era già nel caldo del suo letto. Tutto ciò ha lasciato basito Gianni che ha letteralmente definito il cavaliere ’un gran cafone’.

Tina, invece, non si è capacitata di come Gemma possa essersi fatta fregare da Franco visto che sapeva e sa benissimo di che pasta è fatto. Alla fine persino la Cipollari ha concordato con Gianni definendo anche lei stessa, il signor Fioravanti, ’un grande cafone con la C maiuscola’.

Gemma consegna il biglietto del treno a Fioravanti

Una volta entrato in studio Franco, Gemma ha potuto finalmente estirpare i suoi dubbi. Ebbene, il cavaliere ha iniziato a fare dell’ironia, dicendo di non averla lasciata poiché non stavano insieme! Dopodiché ha domandato se la dama fosse innamorata di lui. La Galgani ha tirato in ballo il fatto di aver sentito una certa passionalità da parte sua.

"Evidentemente non mi sono innamorato di quella persona, non ho provato certi sentimenti" (Franco)

La situazione si è fatta ancora più incandescente con Gianni che continuava a dare del ’cafone’ a Franco e con quest’ultimo che si è definito ’un cafone colto’ mentre, loro (gli opinionisti di U&D), erano dei ’principi ignoranti’. Gemma ha voluto chiudere la questione consegnando il biglietto di quel viaggio in treno, così che lui potesse ricordare ciò che le aveva fatto: ’mettili in una bella bacheca e guardali’.


ARGOMENTI: Uomini e Donne