keyboard_arrow_up

Ulisse di Alberto Angela non chiude per bassi ascolti: il vero motivo

Pubblicato il 9 Maggio 2021 alle 16:00

Ulisse, programma storico di Alberto Angela, non chiude per bassi ascolti così come vociferato negli ultimi giorni. Qual è il vero motivo?

Ulisse di Alberto Angela non chiude per bassi ascolti: il vero motivo

Ulisse di Alberto Angela non chiude a causa degli ascolti in calo. La notizia arriva direttamente dalle pagine social del programma, dove si spiega il vero motivo che ha spinto Viale Mazzini a sospendere la messa in onda.

Ulisse di Alberto Angela: il motivo della chiusura

Negli ultimi giorni si è fatto un gran parlare della chiusura anticipata di Ulisse, programma storico di Alberto Angela. Il chiacchiericcio vedeva il format di divulgazione scientifica chiudere i battenti prima del previsto a causa degli ascolti bassi.

A quanto pare, però, non è questo il motivo per cui i vertici Rai hanno deciso di mandare in ferie anticipatamente Alberto Angela. La smentita arriva dai canali social ufficiali di Ulisse, dove si legge:

«Carissimi, abbiamo in serbo per voi nuove sorprese. Tutta la squadra del programma è al lavoro. L’emergenza Covid ci ha obbligati a rallentare il ritmo di produzione ma stiamo preparando le due ultime puntate della serie di quest’anno. Due puntate inedite, del tutto nuove».

Pertanto, Ulisse non chiude a causa degli ascolti, ma sospende la messa in onda per l’emergenza pandemica, che non consente di girare le puntate con la stessa libertà di sempre.

Ulisse: quando tornerà in onda?

Al momento non è chiaro quando tornerà in onda Ulisse. E’ certo, però, che la squadra di lavoro di Angela continuerà ad occuparsi, appena possibile, delle registrazioni delle ultime due puntate. Non a caso, il post prosegue con l’annuncio degli argomenti che verranno affrontati. Si legge:

«La prima puntata è dedicata a San Francesco e a Chiara, due protagonisti del Medioevo, santi e ribelli. Ne racconteremo la storia muovendoci nei luoghi in cui tutto è accaduto. La seconda affronta un tema di grande attualità: la crisi climatica che stiamo attraversando. Quali le cause? Siamo ancora in tempo ad evitare che la situazione precipiti? Cosa possiamo fare? Anche la riedizione del Gattopardo sarà recuperata il più presto possibile. Come potete immaginare, abbiamo lavorato in piena emergenza e stiamo ultimando le nuove puntate. Ulisse sta tornando. A prestissimo! Seguiteci con l’affetto di sempre».

Per conoscere la data certa del ritorno in tv di Ulisse non possiamo fare altro che attendere una comunicazione ufficiale. Leggi anche: Palinsesto Rai2 estate: programmi e conduttori


ARGOMENTI: Ulisse: il piacere della scoperta