keyboard_arrow_up

Temptation Island non andrà in onda quest’estate: ecco il motivo

Pubblicato il 11 Aprile 2022 alle 19:10

Il reality che indaga sui sentimenti e sui tradimenti non sarà presente nel palinsesto estivo di Mediaset.

Temptation Island non andrà in onda quest’estate: ecco il motivo

Temptation Island, il reality che indaga sui sentimenti, la prossima estate non andrà in onda. A riferirlo è il portale TvBlog che conferma ciò che era trapelato già negli scorsi mesi, ovvero che il programma non sarà presente nei palinsesti di Canale 5 dei mesi di giugno e luglio 2022. Il sito ha anche fornito la motivazione di tale decisione che pare sia stata presa proprio da Maria De Filippi.

Temptation Island: in estate non andrà in onda

Nei mesi scorsi si era vociferato di un possibile stop a Temptation Island ed ora è arrivata la conferma. Il reality sui tradimenti, infatti, quest’estate non andrà in onda come rivela il portale Tvblog che svela che la decisione è stata presa da Maria De Filippi che è al produttrice del programma con la Fascino PTG. Tuttavia, non si tratterebbe di un addio definitivo bensì di un arrivederci visto che il reality potrebbe tornare in autunno come già avvenuto nel 2020.

Il motivo di questa decisione sarebbe legata alla mancanza di accordo tra la Fascino-RTI Mediaset e Banijay che detiene i diritti internazionali del format televisivo. Tuttavia, potrebbero presto trovare un accordo e Temptation Island avrebbe così un’edizione autunnale con le riprese fatte ad agosto anche perché Ultima fermata, il reality che sembrava dover prendere il suo posto, si sta rivelando un vero e proprio flop a livello di ascolti.

Tu si que vales sostituisce Temptation Island nel palinsesto estivo Mediaset?

L’assenza di Temptation Island dal palinsesto estivo di Mediaset creerà ovviamente un buco nella programmazione e si dovrà trovare un programma che sostituisca il reality dedicato ai sentimenti. Ad oggi, come rivela sempre Tvblog, l’ipotesi più accreditata è quella di mandare in onda le repliche dell’ultima stagione di Tu si que vales.

Insomma, la Mediaset potrebbe puntare su un prodotto da ascolti assicurati e a basso costo. Non è detto, però, che non si riesca a trovare una soluzione più originale di una replica e a proporre qualcosa di nuovo al pubblico che anche d’estate resta a casa e vorrebbe poter guardare delle novità e non le solite repliche che vengono sempre proposte in questo periodo dell’anno.


ARGOMENTI: Temptation Island