keyboard_arrow_up

Reazione a catena, Marco Liorni chiude i battenti: ultima puntata da campioni per i Fraintesi

Pubblicato il 26 Settembre 2021 alle 22:00

Cala il sipario sull’edizione 2021 di Reazione a Catena e i Fraintesi si confermano campioni per la 19esima volta: Marco Liorni si congeda dal game show di Rai 1!

Reazione a catena, Marco Liorni chiude i battenti: ultima puntata da campioni per i Fraintesi

Per Marco Liorni è giunto il fatidico momento dei saluti finali, domenica 26 settembre è stata trasmessa l’ultima puntata di Reazione a Catena. Sin da giugno il game show di Rai 1 ha tenuto banco conquistando degli ottimi ascolti tv e accogliendo quelli che sono a tutti gli effetti i campioni più acclamati dell’estate 2021. Gli ultimi sfidanti che hanno provato a fermare l’avanzata degli avellinesi Pietro, Marco e Michele sono stati i Due più Uno, gruppo composto da Simone, Federica e Samantha. Anche stavolta i campionissimi sono stati al centro di un gesto ’folle’, infine, non sono mancati i saluti emozionanti di Liorni.

Reazione a Catena, i Fraintesi stupiscono anche nell’ultima puntata

Nel corso della puntata, Marco Liorni ha speso un po’ di tempo per ringraziare tutto lo staff, in particolar modo per gli autori del programma.

’Un ringraziamento agli autori del programma, che porto nel cuore e a tutti i collaboratori che hanno contribuito a scrivere Reazione a Catena’

Al momento della Zot è toccato agli sfidanti cercare di rubare i 5 secondi di tempo agli avversari di Avellino. Purtroppo per i Due più Uno è andata molto male perché non sono riusciti a capire che cosa collegasse Ore e Maggio (Ventiquattro). All’Intesa Vincente, Samantha, Federica e Simone sono riusciti a centrare solamente otto parole.

Anche in quest’ultima puntata i 19 volte campioni di Reazione a Catena, Pietro, Marco e Michele, sono riusciti a regalare emozioni e spettacolo al pubblico da casa, arrivando a prendere la bellezza di 21 parole. I Fraintesi sono riusciti ad accedere all’ultima fase del game show di Rai 1 con 137 mila euro di montepremi.

Finale non ’corrisposto’ per Pietro, Michele e Marco che rischiano per la seconda volta a Reazione a Catena

Poco prima di dare il via all’Ultima Catena, Marco Liorni ha ricordato che da lunedì 27 settembre riparte L’Eredità con Flavio Insinna. Al termine dell’Ultima Catena, i Fraintesi si sono ritrovati con 8.563 mila euro a disposizione e, per la seconda volta, hanno deciso di non comprare il terzo elemento.

Con soli due indizi a loro disposizione: ’Amore’ e le iniziali-finali ’Co - O’, Pietro, Michele e Marco hanno deciso di optare per Cotto. Questa volta il gruppo non era così concorde all’idea di non comprare il terzo elemento, ma nella vita chi non risica non rosica. Purtroppo, però, non era Cotto la parola dal valore di oltre 8 mila euro, bensì Corrisposto.

Reazione a Catena chiude i battenti: i saluti emozionanti di Marco Liorni

’Il finale con il botto non c’è stato, ma fuochi d’artificio lo stesso per quello che avete fatto qui a Reazione a Catena. Complimenti ragazzi. Vi siete preparati con grande attenzione, con grande fatica e risultati.’ (Marco Liorni)

Nonostante questa piccola disfatta, Pietro Preziuso, Michele D’Onofrio e Marco Famoso si sono congedati dal programma a testa alta e con quasi 300 mila euro di vincita.

’A presto anche a voi, è stato un grande piacere e un grande onore condurre questa terza edizione, per quanto mi riguarda, di Reazione a Catena’ (Marco Liorni)