keyboard_arrow_up

Reazione a catena, Marco Liorni alle Figlie delle Stelle: ’Pagate l’inesperienza’

Pubblicato il 7 Agosto 2021 alle 21:34

I Numeri Primi non vanno per il sottile e sbagliano sorgente: amarezza nel finale di Reazione a Catena!

Reazione a catena, Marco Liorni alle Figlie delle Stelle: ’Pagate l’inesperienza’

Nuove emozioni a Reazione a Catena all’interno della puntata di sabato 7 agosto. Direttamente dalla Sicilia, le Figlie delle Stelle sono giunte nel game show per provare a battere i campioni del momento. Mamma e figlie hanno dato del filo da torcere ai Numeri Primi, infatti prima della Zot sono riuscite a raccogliere ben 83 mila euro contro i 50 mila dei loro avversarsi. Purtroppo le ragazze sono scivolate all’Intesa Vincente e la finale ha riservato qualche spiacevole colpo di scena per i campioni attuali.

Reazione a catena, i Numeri Primi ancora campioni

Tra ’Di fatto’ e ’Buono’, Claudio dei Numeri Primi è riuscito ad individuare la parola in comune: ’Nulla’. Grazie a questa sua fulminea intuizione, i campioni del momento sono riusciti a zottare le avversarie, guadagnano una bella differenza di tempo. Con dieci secondi a loro disposizione, Claudio, Davide e Lorenzo sono riusciti a centrare dieci parole. Nonostante la doppia cifra da battere e l’handicap temporale, le catanesi non si sono arrese. Alla fine Chiara, Federica e la loro mamma Isabella non sono riuscite a prendere tutte le parole e Marco Liorni si è detto dispiaciuto visto che si erano allenate tanto: ’Pagate un po’ di inesperienza e un po’ di agitazione’.

Nessuna vittoria a Reazione a catena: disfatta amara per i campioni del momento

Terminata l’Intesa Vincente, il conduttore di Reazione a Catena ha chiamato a raccolta i Numeri Primi per comunicare loro il montepremi raggiunto: 90 mila euro in gettoni d’oro. All’Ultima Catena i tre matematici hanno fatto il possibile per difendere la cifra raggiunta, ma alla fine hanno dimezzato fino a raggiungere la somma di 5.626 euro. Nutrendo dei dubbi sulla parola vincente, i tre campioni hanno deciso di comprare il terzo indizio, dimezzando ancora una volta il montepremi a 2.813 euro. Davide, Claudio e Lorenzo si sono confrontati con tanta attenzione su cosa potesse collegare Vena a Luce. La parola in questione iniziava con So e finiva con E. Alla fine i tre ragazzi si sono buttati su Sottile ma la parola vincente era Sorgente: Sorgente di luce e la vena è una sorgente! Intanto il programma di Marco Liorni si è riconfermato campione di ascolti tv nel Preserale.