keyboard_arrow_up

Reazione a catena, le campionesse piemontesi sbagliano parallelo e perdono 8 mila euro

Pubblicato il 27 Luglio 2021 alle 22:49

A Reazione a catena si è tenuto un derby piemontese che ha coronato delle nuove campionesse: sfumano 8 mila euro di montepremi!

Reazione a catena, le campionesse piemontesi sbagliano parallelo e perdono 8 mila euro

La puntata di martedì 27 luglio di Reazione a catena è stata caratterizzata da un bel derby piemontese con due gruppi entrambi provenienti dal Piemonte. A contendersi il titolo di campioni del game show estivo sono stati I Raviolas e I dietro le quinte. Quest’ultimi, composti da Loredana, Chiara e Davide, provenienti da Pecetto di Valenza (Alessandria) si sono fatti superare dai Raviolas, con Giulia, Elisa e Simona (provenienti da Cuneo).

Reazione a catena, derby piemontese

Al termine della presentazione iniziale, Marco Liorni ha dato il via ai giochi. Le due squadre si sono sin da subito dimostrate preparate, ma a Reazione a Catena si decide tutto all’Intesa Vincente. Purtroppo I dietro le quinte sono partiti svantaggiati poiché non sono riusciti a zottare i loro avversari. All’Intesa Vincente con 55 secondi di tempo a loro disposizione, Loredana, Chiara e Davide sono riusciti a infilare ben dieci parole. Davanti a questo grosso numero, I Raviolas hanno cercato di non lasciarsi travolgere dalla pressione e alla fine sono riuscite a centrare l’obiettivo azzeccando la bellezza di undici parole e accedendo all’ultima fase del gioco.

Reazione a catena, amara sconfitta per I Raviolas

Dunque, ricapitolando, questa specie di derby piemontese è stato conquistato da I Raviolas (si legge Ravioles). All’Ultima Catena, Giulia, Elisa e Simona si sono presentate con il montepremi di 128 mila euro in gettoni d’oro. Nel salutare i campioni uscenti, Marco Liorni gli ha applauditi definendoli bravi: ’Siete stati campioni per troppo poco tempo rispetto a quello che meritavate, ma è così: è un gioco’. Le tre campionesse sono riuscite a limitare i danni, arrivando all’Ultima Parola con la somma di 16 mila euro. Quest’ultima è stata poi dimezzata con l’acquisto del terzo elemento. Tra Fianco e Guard-Rail e le iniziali/finali ’Pa-O’, I Raviolas hanno riflettuto in lungo e in largo prima di puntare su Paraurto. Purtroppo la parola vincente era ’Parallelo’. ’Peccato, perché avete ragionato con un buon metodo’ ha detto il conduttore prima di salutare le campionesse, dando loro appuntamento al giorno seguente.