keyboard_arrow_up

Reazione a catena, le Campanelle se la vedono brutta con i Tre per Otto

Pubblicato il 1 Settembre 2021 alle 21:44

Serata sfortunata per le campionesse che hanno rischiato di uscire da Reazione a Catena!

Reazione a catena, le Campanelle se la vedono brutta con i Tre per Otto

Puntata al cardiopalma quella di Reazione a catena andata in onda mercoledì 1 settembre. Ancora una volta a giocare con Marco Liorni sono state le Campanelle, gruppo composto da Francesca, Veronica e Federica. Le tre campionesse hanno sfidato i Tre per Otto, dalla Brianza, i quali si sono dimostrati molto bravi e tosti. Marco Liorni, ad un certo punto del gioco, si è complimentato con i nuovi arrivati in quanto sono riusciti a conquistare una strepitosa somma di denaro. Purtroppo, per quest’ultimi, le cose hanno preso una piega inaspettata.

Reazione a catena, i Tre per Otto mettono in difficoltà le Campanelle

Al termine della prima sessione di giochi, i Tre per Otto sono riusciti a conquistare un bottino dal valore di 98 mila euro mentre le campionesse si sono fermate a 39 mila euro. Marco Liorni, notando la cifra raggiunta da Monica, Sara e Andrea non ha potuto fare a meno di complimentarsi. Dato lo svantaggio del montepremi, le Campanelle hanno avuto l’opportunità di poter mettere mani sui secondi extra da portare all’Intesa Vincente. E così Francesca, Veronica e Federica sono riuscite a zottare gli avversari collegando Nota con Sol e Asterisco.

All’Intesa Vincente le tre terapiste sono partite per prima e con il vantaggio temporale di dieci secondi rispetto agli avversari. Nonostante l’andamento un po’ traballante, alla fine sono riuscite a prendere la bellezza di otto parole. Monica, Sara e Andrea, hanno sprecato un bel po’ di tempo prezioso, prendendo solamente 5 parole. ’C’erano le potenzialità per prendervi il titolo’ ha detto Marco Liorni nel congedare gli sfidanti che si sono dimostrati piuttosto tosti: ’Le campanelle se la sono vista brutta oggi’.

Reazione a catena, le Campanelle sbagliano spaccato

Le tre riconfermate campionesse hanno raccolto la cifra di 77 mila euro, ma sono riuscite a tamponare le perdite, raggiungendo l’Ultima Parola con il montepremi di 38.500 euro in gettoni d’oro. La sola parola Esatto, più le lettere iniziali e finali SP - O, non sono risultate sufficienti e così le Campanelle hanno dimezzato la somma a 19.250 euro. Con il terzo indizio Interno, le tre terapiste hanno provato a giocare la parola Spazio ma purtroppo non era quella vincente. Marco Liorni ha dovuto spegnere gli entusiasmi di Francesca, Veronica e Federica annunciando che la parola esatta era Spaccato.