keyboard_arrow_up

Quando inizia Sanremo 2023: data ufficiale e regolamento giovani

Pubblicato il 3 Maggio 2022 alle 12:44

Iniziano ad arrivare i primi dettagli ufficiali in merito alla 73esima edizione del Festival di Sanremo: scopriamoli insieme.

Quando inizia Sanremo 2023: data ufficiale e regolamento giovani

Il Festival di Sanremo 2023 si avvicina a passo spedito e infatti iniziano ad arrivare i primi dettagli ufficiali in merito alla prossima edizione del noto festival della musica italiana. Sia per il 2023 che per il 2024, il conduttore e direttore artistico sarà Amadeus che infatti è stato confermato ormai da tempo per i prossimi due anni. Proprio lui, nel corso della diretta del TG1 ha annunciato in esclusiva le date di Sanremo 2023: ecco quindi quando inizia il festival.

Sanremo 2023 quando inizia? La data ufficiale

Durante un collegamento con il TG1 delle 20, Amadeus ha svelato a sorpresa quando inizierà e quando finirà il Festival di Sanremo 2023. Il direttore artistico e conduttore della prossima edizione di Sanremo ha quindi rivelato che:

"la 73esima edizione del Festival di Sanremo comincerà martedì 7 febbraio e si concluderà sabato 11 febbraio 2023".

Grazie a queste rivelazioni arrivate in via del tutto inaspettata da Amadeus, i telespettatori possono quindi iniziare già a scrivere le date sul calendario in modo da non perdere nessuna delle cinque serate di grande musica italiana e di spettacolo.

Festival di Sanremo 2023: svelato il regolamento giovani

Dopo aver rivelato le date dell’edizione 2023 del Festival di Sanremo, Amadeus ha anche svelato il regolamento della prossima edizione di Sanremo Giovani. Il direttore artistico della kermesse ha confermato la formula sperimentata quest’anno e ritenuta davvero vincente. L’invio delle domande di partecipazione è aperto dalle ore 18.00 di giovedì 12 maggio 2022 e deve avvenire entro e non oltre mercoledì 12 ottobre 2022.

Durante la prima fase, il direttore artistico e la commissione musicale da lui scelta dovranno ascoltare tutti i brani presentati e in regola con i requisiti di partecipazione. Solo i ragazzi e le ragazze che hanno tra i 16 e i 29 anni possono infatti partecipare. Tra tutte le canzoni, verranno scelti 30 artisti che si esibiranno nelle audizioni finali dal vivo a Roma.

I 12 finalisti di Sanremo Giovani dovranno quindi superare alcuni step prima di approdare, lunedì 12 dicembre 2022, all’ultima serata dal Teatro del Casinò di Sanremo. I 3 vincitori della finalissima di dicembre entreranno a far parte del cast del Festival di Sanremo di febbraio 2023. Questi giovani artisti dovranno partecipare alla kermesse musicale presentando un nuovo brano rispetto a quello proposto per Sanremo Giovani.

Spiegando il regolamento, Amadeus ha svelato che: «L’ascolto dei brani è tra i privilegi più grandi del Direttore Artistico. Sento la responsabilità di incidere sul futuro di tanti ragazzi». Il presentatore ha poi aggiunto che «Sanremo Giovani è diventato negli anni un appuntamento imprescindibile per i nuovi talenti e lo dimostrano tante carriere vincenti».


ARGOMENTI: Festival di Sanremo