keyboard_arrow_up

Piero Chiambretti: in arrivo per lui un programma in prime time?

Pubblicato il 25 Aprile 2022 alle 17:55

Il presentatore potrebbe presto condurre un programma in prima serata.

Piero Chiambretti: in arrivo per lui un programma in prime time?

L’esperienza in Mediaset per Piero Chiambretti sta per volgere al termine. Il bravo conduttore che da alcuni anni è al timone del talk sportivo Tiki Taka ha il contratto in scadenza e a quanto pare non ha intenzione di continuare a presentare il programma che va in onda nella terza serata di Italia 1. Tuttavia, potrebbe avere la possibilità di restare nell’azienda di Cologno Monzese come rivela in anteprima il portale Tvblog che parla di un nuovo programma nella prima serata di Canale 5.

Piero Chiambretti in prime time: quale programma potrebbe condurre?

Piero Chiambretti, al termine di questa stagione televisiva darà l’addio a Tiki Taka. Il conduttore, infatti, non ha intenzione di proseguire con il talk sportivo, ma potrebbe proporre a Mediaset un nuovo programma per la prima serata di Canale 5. A svelarlo, in anteprima è il portale Tvblog che rivela come il conduttore avrebbe in mente di proporre una vecchia idea che avrebbe voluto realizzare tempo fa, ma non ci riuscì. Si tratta di un programma che vede protagonista i bambini, un suo vecchio cruccio. Chiambretti, in realtà, aveva imbastito quest’idea ai tempi in cui conduceva La Repubblica delle donne su Rete 4.

In quell’occasione, il bravo conduttore aveva destinato uno spazio della trasmissione ad un talk con protagonisti bambini che discutevano di qualsiasi argomento. Ora, Chiambretti potrebbe partire da quell’idea ed una volta sviluppata, arricchita ed adattata alla prima serata anche nella durata proporla poi a Mediaset per la prossima stagione televisiva di Canale 5. Al momento, pare che i vertici dell’azienda di Cologno Monzese abbiano accolto con una certa freddezza questa ipotesi.

Tuttavia ne stanno parlando e chissà che questa volta, Piero Chiambretti non riesca a realizzare la sua idea magari con l’aiuto di chi ha già portato nella prima serata di Canale 5 un programma di questo tipo, ovvero Paolo Bonolis che tempo fa ha avuto successo con Chi ha incastrato Peter Pan?. Nel caso in cui non dovesse riuscirci, potrebbe proporlo alla Rai per un clamoroso ritorno nell’azienda che lo ha lanciato negli anni ’80 con dei programmi su Rai tre.