keyboard_arrow_up

Non mi lasciare, anticipazioni 3^ puntata 24 gennaio 2022: un attentato contro Elena?

Pubblicato il 23 Gennaio 2022 alle 19:30

La Zonin riuscirà a trovare dei documenti relativi al rapitore di Angelo, ma tornando a casa, l’auto non risponderà ai comandi.

Non mi lasciare, anticipazioni 3^ puntata 24 gennaio 2022: un attentato contro Elena?

Non mi lasciare, la fiction con protagonista Vittoria Puccini, tornerà in onda il 24 gennaio con una nuova puntata a dir poco emozionante. Elena, come rivelano le anticipazioni, riuscirà ad entrare in una chat incriminata con un falso profilo e scoprirà il luogo dove è tenuto prigioniero Angelo.

Lei e la squadra si precipiteranno lì, ma il rapitore riuscirà a scappare con il bambino. La Zonin, poi, troverà delle informazioni sull’uomo, ma tornando a casa, la sua auto non risponderà ai comandi. Nel frattempo, Giulia indagherà su Elena e scoprirà qualcosa di inatteso sul suo passato.

Non mi lasciare, trama 24 gennaio 2022: Giulia scopre qualcosa di inatteso sul passato di Elena

Elena farà di tutto per cercare di salvare Angelo e per tale motivo si recherà alla casa famiglia dove era ospitato e parlerà con la psicologa che lo seguiva. La terapeuta, come si evince dalla trama Non mi lasciare inerente la puntata in onda il 24 gennaio, le riferirà che il ragazzo, nonostante le apparenze, è forte e risoluto.

Nel frattempo, Giulia preparerà la festa di compleanno per suo figlio Emilio ed inviterà anche Elena al party. La Zonin, però, ad un certo punto, senza farsi notare, lascerà la festa e partirà per Roma per poter stare vicino a suo figlio Diego, il quale sarà alle prese con la prima crisi sentimentale. Intanto, Giulia deciderà di indagare sul passato dell’amica e scoprirà qualcosa di inatteso.

Puntata Non mi lasciare, anticipazioni 24 gennaio 2022: Elena rischia di morire

Elena ed il suo staff riusciranno ad inserirsi in una chat incriminata grazie ad un profilo falso. Agendo in tal modo, verranno in possesso di un filmato di Angelo nel luogo in cui è tenuto prigioniero. La Zonin ed i suoi si precipiteranno sul luogo, ma non riusciranno a trovare il ragazzino, in quanto il rapitore riuscirà a scappare portandolo con sé. Tuttavia, grazie alle cose che troveranno al casale, scopriranno che il carceriere è cresciuto in orfanotrofio.

Elena andrà nell’orfanotrofio in cui è cresciuto l’uomo e che ora è abbandonato e troverà i documenti che cercava, ma tornando a casa, la sua auto non sembrerà rispondere ai comandi. Qualcuno ha attentato alla sua vita? Non perdiamoci la puntata Non mi lasciare in onda il 24 gennaio su Rai Uno alle 21:20 circa per scoprirlo.