keyboard_arrow_up

Meraviglie-la penisola dei tesori, anticipazioni ultima puntata 18 gennaio 2022

Pubblicato il 17 Gennaio 2022 alle 18:05

Alberto Angela tornerà in Campania per raccontare Ercolano, ma parlerà anche di Padova e Spoleto e Todi.

Meraviglie-la penisola dei tesori, anticipazioni ultima puntata 18 gennaio 2022

Alberto Angela concluderà il suo viaggio attraverso l’Italia con l’ultima puntata di Meraviglie- la penisola dei tesori, il 18 gennaio 2022. In quest’ultimo appuntamento, il famoso divulgatore tornerà in Campania per raccontare Ercolano e le splendide ville costruite nel ’700.

Il viaggio, però, partirà da Padova con il racconto dei suoi Palazzi e la cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto. Poi si andrà in Umbria dove Angela illustrerà le bellezze di Spoleto e Todi.

Meraviglie-la penisola dei tesori: Alberto Angela racconta Padova, Spoleto, Todi ed Ercolano attraverso i loro monumenti

Il viaggio di Alberto Angela alla scoperta delle meraviglie d’Italia, si concluderà il 18 gennaio con l’ultima puntata di Meraviglie-la penisola dei tesori durante la quale ci racconterà le bellezze di Padova, Spoleto, Todi ed Ercolano. L’ultimo viaggio partirà dalla città veneta e precisamente da Palazzo della Ragione che è un vero e proprio gioiello d’arte ed architettura medievale.

Poi, visiteremo la Basilica di Sant’Antonio con le cupole in stile bizantine e le sette statue bronzee realizzate da Donatello che decorano l’altare centrale. Ovviamente, non mancherà la Cappella degli Scrovegni affrescata da Giotto e diventata da poco patrimonio dell’umanità. Poi, visiteremo anche il teatro Anatomico a Palazzo Bo e l’orto botanico.

Dalle bellezze di Padova, si passerà a quelle di Ercolano con la Villa Campolieto, uno degli esempi più rappresentativi delle splendide ville vesuviane costruite nel ’700. Poi, vedremo l’antico teatro romano che era rimasto sepolto per secoli dopo l’eruzione del 79 d.C. e la città romana di Ercolano. Sempre qui, visiteremo il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa.

Infine, andremo in Umbria dove Angela ci mostrerà la Cattedrale di Spoleto con gli affreschi di Filippo Lippi. Subito dopo, andremo a Todi dove vedremo dall’alto la chiesa di Santa Maria della Consolazione. Il viaggio, si concluderà a Spello dove vedremo Porta Venere e la Cappella Baglioni, affrescata ad inizio ’500 nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

Meraviglie- la penisola dei tesori: gli ospiti della puntata in onda il 18 gennaio

Alberto Angela, come di consueto, sarà affiancato da diversi ospiti nel racconto delle meraviglie d’Italia. In questa puntata di Meraviglie-la penisola dei tesori in onda il 18 gennaio, la campionessa di nuoto Novella Calligaris ci racconterà alcuni aspetti nascosti della vita di Padova mentre l’attore Mariano Rigillo interpreterà Galileo Galilei, uno dei professori più famosi della città.

L’attore e regista Lello Arena racconterà degli aneddoti relativi a Villa Campolieto e l’attore Remo Girone vestirà i panni del famoso architetto Luigi Vanvitelli. A Spoleto, invece, il violinista Uto Ughi inonderà il suggestivo luogo con le note di Beethoven. Infine, a Todi, l’attore Giulio Scarpati darà vita al poeta Jacopone e racconterà le ingiustizie subite dalla Chiesa.


ARGOMENTI: Alberto Angela