keyboard_arrow_up

Lorenzo Sarcinelli dice addio ad Un posto al sole: «La fine del principio»

Pubblicato il 31 Marzo 2022 alle 15:40

Lorenzo Sarcinelli ha detto addio al personaggio di Patrizio Giordano di Un posto al sole: l’attore ha affidato ai social un lungo messaggio di ringraziamento.

Lorenzo Sarcinelli dice addio ad Un posto al sole: «La fine del principio»

Un altro personaggio di Un posto al sole ha detto addio al cast. Stiamo parlando di Patrizio Giordano, interpretato dal bravissimo Lorenzo Sarcinelli. Quest’ultimo ha pubblicato su Instagram un lungo post, ringraziando tutta la grande famiglia di Upas per l’accoglienza e l’affetto.

Lorenzo Sarcinelli dice addio ad Un posto al sole

Nella puntata di Un posto al sole in onda mercoledì 30 marzo 2022, Patrizio Giordano è uscito di scena. Il ragazzo ha abbandonato il posto di lavoro come chef di Caffè Vulcano per provare a cercare fortuna in Spagna. Il suo addio ha lasciato tanti fan con l’amaro in bocca, ma come spesso accade ad Upas potrebbe anche essere un arrivederci.

Ad interpretare Patrizio Giordano è stato il bravissimo Lorenzo Sarcinelli, che ha voluto scrivere un lungo post di addio su Instagram. A didascalia di alcuni scatti che lo ritraggono sul set, si legge: «Così come il ciclo della vita, anche ogni storia che lo compone ha un inizio e una fine. Oggi, si chiude il capitolo più importante della mia vita. È la fine del principio. Le cose da dire sarebbero tantissime, le emozioni ancora di più.

La produzione di Un posto al sole mi ha accolto fra le sue braccia neanche maggiorenne». Lorenzo ringrazia la produzione e sottolinea di essere «andato in onda per l’ultima volta». E’ entrato in Upas giovanissimo e lascia il set «con la consapevolezza di essere un attore e soprattutto una persona migliore».

Lorenzo Sarcinelli pronto a nuove avventure

Sarcinelli è pronto per gettarsi a capofitto in altre avventure professionali. La grande famiglia di Upas l’ha accolto, coccolato e supportato, ma il tempo è maturo per abbandonare la nave. «Tutti, dal primo all’ultimo, mi hanno fatto sentire come a casa. Mi hanno coccolato, bastonato, aiutato, supportato e soprattutto insegnato tantissimo. Confrontarmi ogni giorno con così tanta gente più grande di me, mi ha arricchito sotto ogni punto di vista», ha scritto Lorenzo.

Anche se è molto triste dire addio al suo Patrizio Giordano, è «felice» perché presto comincerà un nuovo capitolo «pieno di speranza e paura». Sarcinelli ha concluso: «Se ho il coraggio di affrontare l’ignoto col sorriso, lo devo anche e soprattutto a tutti quei colleghi, registi, operatori, macchinisti, produttori, donne e uomini della produzione di Un posto al sole, che dall’aprile del 2015, mi hanno dato la mano e accompagnato con amore fino ad oggi. E questo amore non sarà mai dimenticato».


ARGOMENTI: Un Posto al Sole