keyboard_arrow_up

Live Non è la D’Urso chiude, Lucio Presta esulta: «Bonifica del trash»

Pubblicato il 29 Marzo 2021 alle 15:07

Live Non è la D’Urso ha chiuso i battenti con due mesi di anticipo rispetto allo scorso anno. Dopo l’ultima puntata, Lucio Presta ha esultato sui social.

Live Non è la D’Urso chiude, Lucio Presta esulta: «Bonifica del trash»

Rispetto alla scorsa stagione televisiva, Live Non è la D’Urso ha chiuso i battenti con due mesi di anticipo. Al suo posto, andrà in scena Avanti un altro pure di sera. Davanti alla chiusura del salottino domenicale di Carmelita, Lucio Presta ha esultato.

Live Non è la D’Urso chiude in anticipo

Live Non è la D’Urso ha chiuso i battenti. La trasmissione della domenica sera di Barbara va in ferie con due mesi di anticipo rispetto allo scorso anno. Al momento, sembra che Mediaset abbia preso questa decisione per lasciare la prima serata ad Avanti un altro pure di sera.

Tralasciando i motivi che hanno spinto Mediaset a prendere questa decisione, l’attenzione dei telespettatori si è concentrata su altro. Dopo la messa in onda dell’ultima puntata di Live Non è la D’Urso, Lucio Presta ha scritto un post social al vetriolo.

Il marito di Paola Perego, nonché agente di molti volti dello spettacolo come Paolo Bonolis, ha esultato davanti alla chiusura anticipata del salottino di Carmelita. L’uomo non ha scritto parole leggere e ha identificato la scelta del Biscione come una «bonifica del trash».

«Con la chiusura di Live – Non è la D’Urso si scrive una pagina nuova in Mediaset, inizia così la bonifica da quel hard trash (sotto testata giornalistica) che ha contaminato la rete. Ora bisogna finire il lavoro con Domenica Live e Pomeriggio5 ed aprire una stagione di rinnovamento. Video News ci pensi bene», ha cinguettato Presta.

La replica di Barbara D’Urso

Solitamente, la D’Urso non lascia mai passare inosservate le frecciatine che le vengono rivolte. Dopo il messaggio di Lucio Presta, infatti, ha postato una serie di Instagram Stories per ringraziare i suoi affezionati telespettatori.

Piuttosto che rispondere in maniera piccata, Carmelita ha scelto di mostrare al rivale il suo successo. Oltre ad elogiare i suoi «ascolti», Barbara ci ha tenuto a sottolineare che Live Non è la D’Urso torna in onda il prossimo autunno.

Non solo, la D’Urso ha ribadito che, anche se non sarà con i suoi amati telespettatori la domenica sera, sarà presente il pomeriggio con Domenica Live che occuperà ben 4 ore di diretta.

«Su Canale5 bilancio vincente per Live - Non è la D’Urso: segna il record assoluto della stagione e conclude la terza edizione confermandosi programma d’infotainment più visto della domenica sera», questo il messaggio di Mediaset condiviso da Barbara su Instagram.

Non solo, Carmelita ha anche postato il pensiero di Giancarlo Scheri, direttore di Canale 5: «Barbara D’Urso è sinonimo di grande energia e passione per il proprio lavoro».

Insomma, la D’Urso ha replicato a Presta con i fatti e, al momento, l’ha letteralmente asfaltato. Leggi anche Francesca Cipriani ha rischiato la setticemia: l’indiscrezione


ARGOMENTI: Live - Non è la D’Urso