keyboard_arrow_up

Lea - Un nuovo giorno, anticipazioni 22 febbraio: una notizia sconvolgente

Pubblicato il 21 Febbraio 2022 alle 17:15

Anna rivela a Marco una notizia a dir poco sconvolgente.

Lea - Un nuovo giorno, anticipazioni 22 febbraio: una notizia sconvolgente

Il medical drama Lea - Un nuovo giorno con Anna Valle e Giorgio Pasotti torna in onda il 22 febbraio in prima serata su Rai 1 con due nuovi episodi intitolati La casa dei ricordi e Come eravamo.

La trama rivela che Lea e Marco si avvicineranno molto al punto tale che lui le proporrà di chiedere l’affidamento del piccolo Koljia. I due, poi, passeranno una notte insieme e quando lui crederà di poter avere una seconda chance, Anna, gli rivelerà una notizia sconvolgente.

Nel frattempo, Pietro riuscirà ad ottenere un appuntamento con Michela, ma le cose non andranno come sperato. Infine, Marco si vedrà costretto ad amputare la gamba di Koljia a causa di una massa tumorale.

Lea - Un nuovo giorno, trama 22 febbraio: Marco e Lea sempre più vicini

Il legale di Lea la metterà al corrente del fatto che la casa di campagna che lei e Marco avevano comprato prima del divorzio ha trovato dei potenziali compratori. Lui, però, non vorrebbe venderla. Nel frattempo, in ospedale, arriverà Matteo, un ragazzo di sedici anni, promessa del nuoto, con una bronchite in veloce peggioramento.

Intanto, Lea, penserà di organizzare una festa per rallegrare i pazienti, ma proprio in quei momenti, come si evince dagli spoiler Lea - Un nuovo giorno relativi alla puntata in onda il 22 febbraio, Matteo peggiorerà improvvisamente e Marco interverrà subito per salvarlo.

Poco dopo, Lea tornerà alla casa di campagna dove la raggiungerà Marco ed i due vivranno un momento di estrema vicinanza e lei capirà di non voler vendere l’abitazione. Intanto, Michela accetterà di uscire con Pietro e la serata sembrerà iniziare molto bene, ma poi l’atmosfera verrà rovinata dall’incontro con l’ex fidanzata di lui.

Anna rivela a Marco una notizia sconvolgente

Pietro, nonostante la brutta serata passata insieme, confermerà a Michela di essere sinceramente interessato a lei e subito dopo trascorreranno una notte di passione insieme. La giovane, a causa di quella nottata, farà tardi al suo secondo lavoro e sarà licenziata. A quel punto, chiederà a Pietro di non vedersi più. Poco dopo, una donna incinta si sentirà male in negozio e sarà soccorsa da Anna.

Il bimbo nascerà prematuro e sarà ricoverato nel reparto di Lea, la quale quando scoprirà che si chiama Gabriele, vivrà un momento di grande dolcezza ricordando che era il nome che lei e Marco avrebbe voluto dare ad un loro figlio. Più tardi, Marco proporrà a Lea di chiedere insieme l’affidamento di Koljia e ciò riaccenderà in lei la voglia di mettere su famiglia.

Intanto, arriverà una pessima notizia per il piccolo, il quale ha una massa tumorale nella gamba e Marco sarà costretto ad amputargliela per salvargli la vita. Intanto, Lea rivelerà ad Arturo di provare ancora dei sentimenti per l’ex marito e lui le chiederà di uscire dalla sua vita.

Lea e Marco passeranno una notte insieme che certificherà la loro ritrovata unione, ma proprio nel momento in cui lui penserà di poter avere una nuova possibilità, Anna gli confesserà una notizia potenzialmente sconvolgente.