keyboard_arrow_up

Lea - Un nuovo giorno, anticipazioni 1° marzo: Viola sta sempre peggio

Pubblicato il 28 Febbraio 2022 alle 19:00

Le condizioni di Viola peggiorano sempre più e Marco e Lea dovranno fare una corsa contro il tempo per salvarle la vita.

Lea - Un nuovo giorno, anticipazioni 1° marzo: Viola sta sempre peggio

Lea - Un nuovo giorno giungerà all’epilogo il 1° marzo con l’ultima puntata composta dagli episodi intitolati rispettivamente Segreti di famiglia e L’uomo giusto. Stando alle anticipazioni la salute di Viola peggiorerà sempre più e Marco e Lea faranno una vera e propria corsa contro il tempo per salvarle la vita.

Nel frattempo, in ospedale arriverà Tommaso, un bambino che necessita di un trapianto di midollo osseo e a causa di ciò verranno a galla segreti sconvolgenti. Intanto, i genitori affidatari di Koljia vedendo il suo coraggio, lo riprenderanno con loro ed infine, Lea e Marco si chiariranno.

Anticipazioni Lea - Un nuovo giorno 1° marzo: un segreto sconvolge tutti gli equilibri

Lea e Marco si vedranno respingere la richiesta di affidamento di Koljia e ci resteranno molto male. Nel frattempo, Viola e Luca saranno sempre più vicini nonostante la ragazza inizi a stare sempre peggio. Intanto, in reparto verrà ricoverato Tommaso, un bambino che a causa di una forma di anemia ha bisogno di un trapianto di midollo osseo.

Marco e Lea, come si evince dalla trama Lea-un nuovo giorno inerente la puntata in onda il 1° marzo, chiederanno ai genitori del bambino di fare alcuni controlli per una donazione, ma la madre confesserà a Lea che suo marito non è il padre di Tommaso.

Nel frattempo, Arturo sarà triste per la fine della sua relazione con Lea e deciderà di cominciare un tour con un cantante famoso che lo porterà a stare fuori Ferrara per molti mesi. Poco dopo, Anna incontrerà casualmente Arturo in ospedale e verrà fuori un segreto che potrebbe sconvolgere gli equilibri.

Anticipazioni Lea - Un nuovo giorno 1° marzo: Viola rischia di morire

Lea sarà arrabbiatissima con Marco e sfogherà la sua rabbia contro di lui per averla ingannata. Tuttavia, non ci sarà tempo per le recriminazioni, in quanto, Viola starà sempre più male e l’unica soluzione possibile per salvarle la vita è quella di un trapianto di rene, ma si farà fatica a trovare un donatore compatibile.

A quel punto, Marco proporrà ai genitori della ragazza di seguire una procedura sperimentale con il padre che le donerebbe un rene salvandole la vita. Intanto, Lea aiuterà Koljia ad imparare a camminare con la protesi ed invierà le foto ai genitori affidatari, i quali resteranno così colpiti dal suo coraggio da riprenderlo con loro.

Più tardi, Lea e Anna riusciranno a dialogare dopo diverso tempo e si diranno tutta la verità. Poco dopo, Arturo sarà sul punto di partire per il tour musicale, ma sarà molto triste. Infine, Marco avrà il timore di perdere Lea un’altra volta anche se all’improvviso qualcosa li aiuterà a chiarirsi e rimetterà tutto in discussione. Leggi anche: Lea, Anna Valle parla del finale: «Stravolta dal dolore»