keyboard_arrow_up

L’ispettore Coliandro 8, trama 3^ puntata 6 ottobre: un suicidio sospetto

Pubblicato il 5 Ottobre 2021 alle 17:15

l’ispettore Coliandro si imbatterà in un caso di suicidio, ma non è detto che sia davvero così.

L’ispettore Coliandro 8, trama 3^ puntata 6 ottobre: un suicidio sospetto

Una nuova appassionante puntata de L’ispettore Coliandro andrà in onda domani 6 ottobre su Rai due a partire dalle 21.20. La trama relativa a questa puntata rivela che il poliziotto si imbatterà nel caso di un gallerista ritrovato morto per strada e tutto lascerà pensare ad un suicidio.

Tuttavia, Francesca, la sorella dell’uomo non crederà che il parente abbia potuto togliersi la vita e si rivolgerà a Coliandro. Quest’ultimo darà inizio ad una delle sue solite indagini non autorizzate e riuscirà a scoprire la verità sulla morte dell’uomo.

L’ispettore Coliandro 8, trama 6 ottobre: il poliziotto inizia un’indagine non autorizzata

La trama L’ispettore Coliandro inerente la puntata in onda domani 6 ottobre, rivela che il poliziotto si imbatterà nel caso di un gallerista trovato morto sfracellato per strada. La prima ipotesi porterà a pensare che l’uomo si sia suicidato, ma la sorella Francesca Maria De Fabris, algida e raffinata curatrice di una galleria d’arte di New York, non crederà affatto che il consanguineo abbia potuto togliersi la vita e si rivolgerà a Coliandro per scoprire la verità.

Il poliziotto, ammaliato dalla donna, deciderà di dare inizio ad una delle sue solite indagini non autorizzate per capire se i sospetti della donna siano fondati oppure sia solo il dolore per la perdita del fratello a farle credere che sia stato ucciso.

L’ispettore Coliandro 8, spoiler 6 ottobre: Coliandro si imbatte nell’assassino del gallerista

Coliandro, come detto, darà il via ad un’indagine non autorizzata e si ritroverà ad affrontare l’uomo che ha ucciso il gallerista. Si tratta del Tombarolo, un piccolo ladro che pur di entrare in possesso di un dipinto «maledetto» dal grandissimo valore e che era stato creduto scomparso. Il poliziotto, in realtà, si imbatterà anche in un’altra persona, ovvero Masino, un mercante d’arte senza scrupoli affetto da disturbi psichici molto gravi e dalla personalità misteriosa che come il Tombarolo aveva come scopo quello di recuperare il quadro ed era disposto ad uccidere il gallerista.

Coliandro, dopo aver affrontato entrambi, riuscirà ad arrestare il vero colpevole dimostrando che il gallerista non si è suicidato, ma è stato ucciso? Non ci resta che sintonizzarci su Raidue e gustarci la puntata de l’Ispettore Coliandro per scoprirlo.