keyboard_arrow_up

L’ispettore Coliandro 8, trama 2^ puntata: un’indagine pericolosa

Pubblicato il 28 Settembre 2021 alle 18:00

Coliandro si ritroverà in una pericolosa indagine svolta da Thea Zahra.

L’ispettore Coliandro 8, trama 2^ puntata: un’indagine pericolosa

Le avventure de l’Ispettore Coliandro, tornano domani 29 settembre con la seconda puntata dell’ottava stagione intitolata Intrigo Maltese. La trama relativa a questo episodio, rivela che il poliziotto si ritroverà coinvolto nella pericolosa indagine svolta da Thea Zahra, una reporter maltese che cercherà di fare luce su un traffico di cittadinanze. I due, verranno braccati da due killer e correranno diversi pericoli, tuttavia riusciranno ad uscirne illesi e a sgominare i colpevoli anche grazie all’hacker Cinno.

L’ispettore Coliandro 8, trama 29 settembre: Coliandro coinvolto nell’indagine di Thea Zahra

Thea Zahra è una reporter maltese che porterà avanti un’indagine molto complessa su un giro illegale di cittadinanze. Coliandro, come rivelano le anticipazioni relative alla puntata in onda domani sera, si ritroverà suo malgrado coinvolto in questa investigazione ed insieme alla reporter, scoprirà che il traffico permette di aggirare diverse sanzioni ed è in grado di favorire il mercato nero facendo sì che diverse persone possano avere la cittadinanza pur non avendo i requisiti di legge richiesti per accedervi.

I due, a quel punto faranno di tutto per scoprire chi c’è dietro a tutto ciò e consegnare i colpevoli alla giustizia, ma per riuscirci dovranno superare diversi ostacoli e pericoli, in quanto, si ritroveranno ad essere presi di mira da due delinquenti che cercheranno di ucciderli per evitare che giungano alla verità.

L’ispettore Coliandro 8, spoiler 29 settembre: Cinno aiuta Coliandro ad incastrare i colpevoli

Coliandro e Thea Zahra, come detto, porteranno avanti la loro indagine nonostante sia molto pericolosa. I due, infatti, saranno braccati da due improbabili killer new age e vegani e rischieranno più volte di essere uccisi. Tuttavia, riusciranno ad uscire indenni dalla difficile situazione ed anche a consegnare i colpevoli alla giustizia come da loro obiettivo. Ad aiutarli nella loro impresa ci sarà Cinno, un hacker di professione e vecchia conoscenza di Coliandro.

Quest’ultimo, sarà di fondamentale importanza per arrivare alle informazioni che permetteranno al poliziotto e alla reporter di concludere in maniera brillante il difficile caso. Coliandro, dunque, nonostante i suoi modi bizzarri e poco convenzionali, riuscirà ancora una volta ad arrestare i delinquenti e a fare in modo che non facciano più male a nessuno.