keyboard_arrow_up

L’Eredità, Samira costretta ad assentarsi a gioco in corso: la spiegazione di Insinna

Pubblicato il 6 Aprile 2022 alle 21:25

La professoressa Samira sparisce da L’Eredità durante la Ghigliottina e Flavio Insinna spiega cosa è successo

L’Eredità, Samira costretta ad assentarsi a gioco in corso: la spiegazione di Insinna

Mercoledì imperdibile e assolutamente fuori dagli schermi quello del 6 aprile de L’Eredità! Flavio Insinna è ripartito dopo l’ennesima sconfitta di Claudia ed ha aperto le porte ad altri concorrenti. In questo appuntamento è stata proclamata una nuova campionessa. A proposito di Claudia, la ragazza ha rischiato grosso ma grazie ad un colpo di scena è riuscita a riconfermarsi all’interno della trasmissione di Rai 1.

Non sono mancate le battute del professore Andrea Cerelli e la Ghigliottina. Ma il vero colpo di scena si è verificato sul finire della puntata ed ha riguardato Samira Lui. Quest’ultima, infatti, nonostante fosse stata presente nel corso della puntata, non ha preso parte alla fase finale del gioco, lasciando il suo collega da solo. A spiegare la sua assenza ci ha pensato Flavio Insinna.

L’Eredità, Flavio Insinna: ’Non so perché ci si ricasca’

Durante il gioco delle date, è uscita una domanda riguardante la pubblicazione di ’Se questo è un uomo’ di Primo Levi. Flavio Insinna ci ha tenuto a fare un commento su questa opera, invitando i più giovani a leggerla. Ebbene, il conduttore ha premesso che anche se questo libro è doloroso, è bene studiare questi argomenti per far sì che le cose non ricapitino di nuovo. ’Però non so perché ci si ricasca’, ha aggiunto Insinna, alludendo alla guerra in atto.

Il professore Andrea emozionato per il Parolone

Con il professore Andrea Cerelli non si può fare a meno di ridere. Anche in questa puntata il 30enne ha divertito il pubblico spettatore. Durante il suo turno del Parolone, Andrea si è detto commosso per la parola ’Cadreghino’, di Busto Arsizio (paese del professore), ed ha spiegato tutto entusiasta di che cosa si trattasse. Flavio Insinna ha invitato, ironicamente, i telespettatori a scusare il ragazzo. Dopodiché è toccato a Samira rivelare il prossimo Parolone.

L’Eredità, ecco cosa è successo alla professoressa Samira: la spiegazione di Flavio Insinna

Colpo di scena per Claudia che ha rischiato grosso contro Rodolfo. La campionessa si è ritrovata a lottare per l’ultimo posto del Triello, ma ha perso molto tempo al confronto, ritrovandosi in netto svantaggio. Fortunatamente, però, la fortuna è corsa in aiuto della ragazza, permettendole di recuperare terreno e di imporsi al confronto ai danni di Rodolfo. Questa volta, però, è stata la nuova arrivata Clara ad aggiudicarsi la Ghigliottina!

Quando l’ultimo gioco de L’Eredità è partito, Flavio Insinna ha annunciato che la professoressa non era più con loro, fornendo una spiegazione agli spettatori al fine di tranquillizzarli. Ed è stato così che si è appreso che Samira non si era sentita male. ’Nella vita non c’è solo il virus, ci sono anche impegni, imprevisti’ ha affermato Insinna, lasciando intendere che la ragazza si è dovuta assentare per altre ragioni che, fortunatamente, non riguardano la salute.

Clara perde alla Ghigliottina: ’Voltaire, Dolci, Tedesco, Attore, Derby’

Alla Ghigliottina, Clara è partita da un montepremi di 230 mila euro, riducendolo tre volte, fino alla cifra di 28.750 euro. Dopo aver riflettuto per un minuto abbondante sui termini ’Voltaire, Dolci, Tedesco, Attore, Derby’, Clara ha voluto affidare le sue speranze alla parola ’Candido’. Purtroppo, per la campionessa, la parola vincente era ’Cabaret’!


ARGOMENTI: L’eredità