keyboard_arrow_up

L’Eredità, Luca punta al ’Paradiso’ e perde la ’corrispondenza’: ’Non lo sapevo’

Pubblicato il 24 Febbraio 2022 alle 21:15

Puntata imperdibile quella de L’Eredità con Flavio Insinna che accoglie un nuovo campione e si complimenta per la scelta della parola della Ghigliottina

L’Eredità, Luca punta al ’Paradiso’ e perde la ’corrispondenza’: ’Non lo sapevo’

Un’altra effervescente puntata de L’Eredità ha regalato svago e cultura ai milioni di telespettatori che ogni giorno scelgono di seguire questo game show. Flavio Insinna ha ritrovato il giovane Alessio, che frequenta l’ultimo anno del Liceo ed ha già conquistato simpatie da parte del pubblico spettatore. Nemmeno questa volta il ragazzo è riuscito ad aggiudicarsi la Ghigliottina, lasciandola al nuovo campione di nome Luca. Quest’ultimo ha colpito all’istante per via della scelta che ha fatto durante la fase finale del gioco di Rai 1!

L’Eredità, Luca tiene testa ad Alessio e Giuliana e vola in finale

Dopo aver superato la prima sessione di giochi, al Triello sono riusciti ad arrivarci il campione Alessio, Giulia e il nuovo arrivato Luca. Tutti e tre i concorrenti hanno dovuto fare i conti con le domande sugli animali, il galateo, il cinema, la curiosità, la storia, la cucina e la scienza. Le ultime due domande/ostacoli, invece, riguardavano le parentele dei fumetti e i miracoli del 6° secolo. Ad avere la meglio a questo gioco è stato il nuovo arrivato: Luca!

L’Eredità, Flavio Insinna colpito dalla parola scelta da Luca

Luca ha preso posto al tavolo della Ghigliottina, contando su un montepremi di 210 mila euro. Tale cifra è stata dimezzata solamente due volte, raggiungendo la somma di 52.500 euro. Luca ha sfruttato tutto il tempo che la produzione del game show ha predisposto per poter riflettere e, alla fine, si è deciso a scrivere ’Paradiso’. Gli indizi erano: Voto, Ritiro, Sensi, Tornatore e Conto.

Flavio Insinna è rimasto meravigliato dalla scelta del concorrente, in quanto la parola ’Paradiso’ era davvero straordinaria. A spingere Luca su questo percorso sono state sia la parola Sensi che Tornatore facendo riferimento, nel primo caso, al paradiso dei sensi e, nel secondo caso, al film di Giuseppe Tornatore ’Nuovo cinema paradiso’.

Nonostante ciò, Paradiso non combaciava alla grande con le restanti definizioni e alla fine Flavio Insinna ha svelato che la parola vincente era ’Corrispondenza’. Il conduttore è rimasto incuriosito dall’accostamento tra Corrispondenza e Conto: ’Non lo sapevo, non si finisce mai di imparare’. Il conto corrente di corrispondenza sarebbe il noto c/c. Voto per corrispondenza, il ritorno della corrispondenza, ’la corrispondenza d’amorosi sensi’ una citazione di Ugo Foscolo, ’La corrispondenza’ film di Tornatore. Un peccato per Luca che dovrà ritentare la fortuna nella prossima puntata.


ARGOMENTI: L’eredità