keyboard_arrow_up

L’eredità, il nuovo campione Luciano non vince in ’sicurezza’

Pubblicato il 28 Aprile 2021 alle 23:44

Ennesima disfatta a L’Eredità che accoglie la new entry Luciano da Civitavecchia.

L’eredità, il nuovo campione Luciano non vince in ’sicurezza’

Dopo la disfatta del giorno precedente, ancora una volta non si è registrata alcuna vittoria nella puntata del 28 aprile de L’Eredità. Flavio Insinna ha accolto in famiglia un nuovo campione proveniente da Civitavecchia: Luciano. A riconfermarsi campioni sono stati anche Davide e la professoressa Monica.

L’Eredità, la professoressa Monica continua ad essere presente

Luciano, Davide e Monica questi sono stati i concorrenti che si sono sfidati al Triello a suon di domande e risposte. Dopo una lotta a dir poco combattuta, alla fine è riuscito ad aggiudicarsi l’unico posto alla Ghigliottina, e che di conseguenza permette di vincere il montepremi finale, Luciano.

Il nuovo campione, proveniente da Civitavecchia, si è presentato alla fase finale del game show condotto da Flavio Insinna con la bellezza di 210 mila euro. Purtroppo, però, il nuovo arrivato non è riuscito a mantenere intatta la cifra da capogiro ed ha dimezzato per ben tre volte.

Il nuovo campione Davide va su ’Duro’ e perde una bella cifra

Con ’Parlare, Cristallo, Piano, Fermi, Lavoro’, la new entry Luciano, in un solo minuto, ha provato a spremere le meningi per riuscire a scovare quella parola che gli avrebbe potuto far vincere il montepremi di 26.250 euro in gettoni d’oro. Da casa il gioco sembra piuttosto facile, ma non lo è e questo lo sa bene il campione.

Trascorsi i fatidici sessanta secondi, il nuovo campione si è messo in gioco con la parola ’Duro’. Nello svelare al pubblico e al conduttore quello che ha scritto, Luciano ha ammesso di non aver avuto l’illuminazione decisiva.

Al termine delle spiegazioni di rito, Flavio Insinna ha provato a condurre il concorrente verso la via della parola giusta che non era ’Duro’ ma ’Sicurezza’. Dunque, nemmeno questa volta ci sono stati i festeggiamenti, ma Luciano potrà riprovarci nuovamente nella puntata successiva, ammesso che riesca a superare la fitta concorrenza. LEGGI ANCHE: L’eredità, il nuovo campione Davide non ce la fa: ’Mi arrampico’


ARGOMENTI: L’eredità