keyboard_arrow_up

L’Eredità, il campione Lorenzo senza educazione: ’Eri un po’ sornione’

Pubblicato il 16 Novembre 2021 alle 21:19

La new entry Lorenzo supera Ketty e accede alla Ghigliottina, ma sbaglia valore e si vede sfumare l’intero vertiginoso montepremi!

L’Eredità, il campione Lorenzo senza educazione: ’Eri un po’ sornione’

Si allarga la famiglia de L’Eredità che ha un nuovo campione di nome Lorenzo. Per il ragazzo si è trattato di un debutto strepitoso visto che è riuscito ad arrivare alla Ghigliottina con un vertiginoso montepremi. Durante la puntata, Flavio Insinna è stato al centro di diversi siparietti con i suoi concorrenti e che hanno divertito i telespettatori. È stata svelata anche la risposta al quesito telefonico del 16 novembre.

L’Eredità, risposta per: ’Mangi, bevi e ti lavi il grugno’

Durante il gioco telefonico, Flavio Insinna ha ringraziato il pubblico perché ricevono un sacco di chiamate. La risposta alla domanda riguardante i frutti estivi e il detto ’Mangi, bevi e ti lavi il grugno’ era l’opzione 3, ossia il Cocomero. Coloro che hanno risposto correttamente non dovranno fare altro che attendere l’estrazione per scoprire se hanno vinto i 1500 euro di buoni spesa da spendere su Risparmio Casa. A superare tutti i giochi sono stati Lorenzo, Ketty e Stefania, i quali sono riusciti a riconfermarsi all’interno del gioco di Rai 1 arrivando al Triello.

L’Eredità, Flavio Insinna al campione Lorenzo: ’Eri un po’ sornione’

Quando Lorenzo è arrivato a disputare l’ultima parte del gioco televisivo più guardato in Italia, Flavio Insinna ha colto l’occasione per dire una frase in rima: ’Al Triello eri un po’ sornione, ma alla fine hai colto l’occasione’. Con la bellezza di 210 mila euro di montepremi da difendere, il nuovo campione ha dimezzato solamente due volte, giungendo a 52.500 euro in gettoni d’oro. Le parole presenti all’interno del tabellone erano le seguenti:

  • Teoria
  • Gusto
  • Dare
  • Insegnato
  • Mal

Per ben sessanta secondi di tempo, Lorenzo ha cercato di spremere le meningi e al suono del Gong si è lanciato a scrivere la possibile parola vincente. Prima di mostrare la sua busta, il nuovo campione de L’Eredità ha detto di essere stato titubante per via di due opzioni che gli frullavano per la testa, ma alla fine si è lasciato convincere da ’Valore’.

Flavio Insinna ha prontamente lasciato intendere che Lorenzo non era sulla giusta via ed ha provato a fargli accendere la lampadina prima di annunciare che la parola vincente era Educazione. Mal-educazione, Teoria dell’educazione, ’chi ti ha Insegnato l’educazione’, Dare educazione, educazione al Gusto. Peccato per Lorenzo, ma il ragazzo potrà riprovarci.