keyboard_arrow_up

Il pranzo è servito, presente solo la professoressa Ginevra: Sara e l’annuncio sui social

Pubblicato il 24 Giugno 2021 alle 13:20

Non è passata inosservata l’assenza della professoressa Sara Arfaoui: a Il pranzo è servito Flavio Insinna ritrova soltanto Ginevra Pisani

Il pranzo è servito, presente solo la professoressa Ginevra: Sara e l’annuncio sui social

Da L’Eredità a Il pranzo è servito il passo è breve. Da lunedì 28 giugno su Rai 1 volgerà a conclusione la lunga avventura di Oggi è un altro giorno e a rimpiazzare Serena Bortone ci penserà Flavio Insinna con il remake del game show che ha impazzato nei lontani anni 80-90.

Al timone de Il pranzo è servito, dunque, ci sarà il conduttore e attore romano, ma non sarà da solo. A quanto pare ad affiancare Insinna in questa avventura estiva sarà soltanto una delle due professoresse de L’Eredità: Ginevra Pisani. L’assenza di Sara Arfaoui non è passata inosservata, ma attraverso un post su Instagram la ragazza ha spiegato la ragione della sua assenza.

Il pranzo è servito: da L’Eredità Flavio Insinna ritrova la professoressa Ginevra Pisani

Attraverso la promo de Il pranzo è servito, il pubblico spettatore ha avuto modo di constatare che oltre a Flavio Insinna ci sarà anche Ginevra Pisani. Per i fan de L’Eredità, rivedere il conduttore e la sua professoressa, rappresenta una fantastica notizia. Ad ogni modo in tanti si sono domandati che fine abbia fatto Sara Arfaoui. A rompere il ghiaccio sulla sua assenza ci ha pensato la professoressa stessa che, mediante un post su Instagram, ha fatto chiarezza su tutto.

A quanto pare anche Sara Arfoui sarebbe dovuta esserci all’interno del game show del DayTime. Purtroppo, a causa dei suoi impegni, la professoressa Sara non ha potuto cogliere questa opportunità. ’Sono molto felice per la mia family e auguro loro un in bocca al lupo per il nuovo programma. Insomma mi raccomando, guardate tutti Il Pranzo è Servito!’

Flavio Insinna spiega le regole de Il pranzo è servito

Si prevede un’estate all’insegna della nostalgia, perché oltre al fatto che si tratta di un game show di vecchia data ci saranno ben due membri de L’Eredità. Tra Don Matteo 13 e Il pranzo è servito si può dire che per Flavio Insinna è stata una rovente stagione. Gli orfani de L’Eredità, lunedì 28 giugno, avranno modo di rivedere non solo il conduttore ma anche la professoressa Ginevra Pisani. A sentire Flavio Insinna, l’intenzione del programma è quella di trascorrere 40 minuti di tempo nella spensieratezza più assoluta e di spargere ottimismo.

La strutta del game show sarà quella tradizionale: ’Se avessimo voluto travolgerla avremmo fatto un’altra trasmissione con un altro titolo’ ha affermato Flavio Insinna in una recentissima intervista a Tv Sorrisi e Canzoni. Non mancherà la ruota con le cinque portate. La sigla resterà quella storica e ci saranno delle domande e prove pratiche da affrontare. Il tutto sarà svolto nel pieno rispetto delle norme anti-Covid.

’Per fare il programma non spenderemo cifre folli’ ha rivelato Insinna riguardo agli immancabili giochi telefonici che permetteranno al pubblico da casa di poter vincere dei premi congrui al periodo che stiamo attraversando.


ARGOMENTI: L’eredità