keyboard_arrow_up

GF Vip, la Casa spaccata in due: volano insulti tra i concorrenti

Pubblicato il 4 Gennaio 2022 alle 16:05

Dopo l’ultima puntata del GF Vip, la Casa si è letteralmente spaccata in due: i concorrenti si sono schierati e lasciati andare a insulti pesanti.

GF Vip, la Casa spaccata in due: volano insulti tra i concorrenti

L’ultima puntata del GF Vip è stata scandita da scontri al vetriolo. Al termine della diretta, i concorrenti si sono ritrovati divisi in due fazioni e sono volati insulti davvero pesanti. Chi è contro chi e qual è il motivo di tanto «odio»?

GF Vip: la Casa è spaccata in due

Dopo oltre 3 mesi di convivenza forzata, i concorrenti del GF Vip sono arrivati ai ferri corti. Al termine dell’ultima diretta, la Casa è apparsa per la prima volta schierata in due fazioni agguerritissime.

Da un lato troviamo il gruppo composto da Manila Nazzaro, Katia Ricciarelli, Soleil Sorge, Carmen Russo e Davide Silvestri; mentre dall’altro Lulù e Jessica Selassié, Manuel Bortuzzo, Sophie Codegoni, Nathaly Caldonazzo, Alessandro Basciano, Federica Calemme, Miriana Trevisan e Giacomo Urtis.

I concorrenti rimasti fuori da queste fazioni, invece, stanno un po’ con tutti e non hanno ancora preso una decisione. L’atmosfera, però, è talmente tesa che per la prima volta nella storia del GF, i Vip hanno fatto spese separate e hanno deciso di dividere perfino i frigoriferi.

GF Vip: i motivi degli scontri

Le due fazioni si sono create principalmente per lo scontro avvenuto tra Manila Nazzaro e Clarissa Selassié, o meglio è stata questa la goccia che ha fatto traboccare il vaso. «Io soffro quando vedo una persona come Manila, che è il perno della casa, che piange in quel modo perché 3 ragazzine (le Selassié, ndr) non si sono degnate di dire ‘ci dissociamo da ciò che ha detto Clarissa’», ha tuonato Katia Ricciarelli nel corso dell’ultima puntata del GF Vip.

Al termine della messa in onda, poi, la soprano ha definito Lulù una «scimmia» e una «principessa che sta con le gambe aperte». Nei confronti di Miriana Trevisan, accorsa in loro difesa, è stata più pungente, etichettandola come «tenutaria del casino».

Soleil Sorge, invece, si è detta delusa da Manuel Bortuzzo che, a suo dire, l’ha nominato perché si è lasciato influenzare da Lulù. L’influencer italo-americana ha tuonato: «Si è fatto intortare, poi mi ha sempre detto cose diverse da quelle dette lì dentro. Ci sono rimasta proprio male. Di tutte le posizioni che poteva prendere, quella nei miei confronti è stata brutta. Ha sempre quella energia addosso, attaccata qua, dopo un po’ che ti entra la cimice nell’orecchio».

Ovviamente, anche gli esponenti dell’altra fazione si sono lasciati andare a commenti al vetriolo. Lulù, rivolgendosi a Soleil, ha esclamato: «Stai zitta cretina, tanto hai Katia che ogni volta ti difende, ma poi era la prima che si lamentava di te e quando vedeva le clip di te e Alex diceva ’che pa**e Alex e Soleil, quand’è che smettono di prenderci per il c**o’. Vai a scuola, non sai un ca**o della vita, imbecille».

La Trevisan, che non sopporta più le critiche della Ricciarelli, si è così espressa in diretta: «Sono una donna adulta, sono stata offesa anche davanti a Barù. Mi hai dato della ‘poco di buono’. Mi sono comportata in maniera egregia. Mi hai offesa come madre un sacco di volte. Cosa vuoi da me? Come ha sbagliato Clarissa hai sbagliato anche tu. Non è che abbiamo due misure diverse!».

Insomma, nella Casa del GF Vip il clima è davvero teso e la divisione della spesa e dei frigoriferi ne è la prova.


ARGOMENTI: Grande Fratello VIP