keyboard_arrow_up

Chicago Fire 8, trama ultima puntata 9 settembre: Emily Foster va via

Pubblicato il 8 Settembre 2021 alle 18:30

La paramedica, dopo aver effettuato un intervento chirurgico d’urgenza, deciderà di lasciare la Caserma 51 e iniziare il percorso per diventare medico.

Chicago Fire 8, trama ultima puntata 9 settembre: Emily Foster va via

L’ottava stagione di Chicago Fire giungerà a conclusione domani 9 settembre con un ultimo appassionante episodio intitolato la Campana della 51 che svelerà il destino di Emily Foster e Harold Capp. Le anticipazioni, rivelano che il vigile della squadra 3, interverrà insieme alla sua squadra per arginare una fuga di gas, ma andrà incontro ad un grave incidente che metterà a rischio la sua carriera.

La Foster, invece, dopo aver effettuato un vero e proprio intervento chirurgico d’urgenza, deciderà di lasciare il lavoro alla 51 e di intraprendere il lungo percorso per diventare un medico a tutti gli effetti.

Chicago Fire 8, trama 9 settembre: Harold Capp vittima di un grave incidente

L’ultima puntata di Chicago Fire 8, si concentrerà sul grave incidente che occorrerà a Harold Capp. Il vigile del fuoco, interverrà con la squadra 3 per arginare una fuga di gas. L’uomo, nonostante fosse munito di tutti i dispositivi necessari ad evitare una contaminazione, inalerà la sostanza nel tentativo di contenere la perdita.

I colleghi, lo soccorreranno subito prestandogli per prime cure, poi, verrà trasportato al Chicago Med, dove scoprirà che ha riportato delle gravi ferite agli occhi. Nonostante ciò, il vigile, rifiuterà di restare in osservazione e così facendo metterà a rischio la sua incolumità e la sua carriera.

Chicago Fire 8, anticipazioni 9 settembre: Emily Foster lascia la Caserma per studiare medicina

Il finale di stagione di Chicago Fire 8 in onda domani sera, porterà in scena anche l’addio di Emily Foster. La collega di Sylvie Brett, dopo aver effettuato una fasciotomia d’urgenza come fosse un vero chirurgo, capirà che la sua vera vocazione è quella di essere un medico e così prenderà una decisione che potrebbe cambiare per sempre la sua vita e al tempo stesso mettere in crisi la Brett.

La giovane, deciderà di tornare a studiare medicina e così sosterrà un esame di ammissione alla Northwestern, in modo da intraprendere il lungo e complesso percorso per diventare un medico a tutti gli effetti. La decisione della Foster non farà per nulla piacere a Sylvie Brett che già scossa per la morte di sua madre Julie, perderà anche la sua amica.


ARGOMENTI: Chicago Fire