keyboard_arrow_up

Ascolti TV 26 ottobre: bene Soliti Ignoti, ma l’errore di Massimiliano Gallo rattrista

Pubblicato il 27 Ottobre 2021 alle 11:50

Numeri vertiginosi per Amadeus che con Soliti Ignoti gioca insieme all’interprete di Pietro in Imma Tataranni

Ascolti TV 26 ottobre: bene Soliti Ignoti, ma l’errore di Massimiliano Gallo rattrista

Come sono andati gli ascolti tv del 26 ottobre? Per la Rai è stata una serata decisamente fantastica visto che è riuscita a ottenere degli ottimi risultati auditel e che hanno praticamente fatto impallidire la concorrenza Mediaset.

Ascolti TV ieri 26 ottobre 2021, debutta la seconda stagione di Imma Tataranni

Torna in prima serata la fiction Imma Tataranni - Sostituto Procuratore 2. La prima puntata ha registrato numeri pazzeschi, convogliando su Rai 1 l’attenzione di 5.2 milioni di persone e uno share del 24.7%. Tali numeri hanno letteralmente asfaltato la concorrenza, lasciando a Canale 5 e al film Aquaman le briciole equivalenti a 1.6 milioni di utenti e uno share dell’8.8%.

Su Rai 2 ha esordito il reality show Il Collegio 6, guardato da 1.72 milioni di spettatori e annesso share dell’8.5%. Basti riscontri per #Cartabianca che ha portato su Rai 3 giusto 875 mila spettatori più uno share del 4.2%. Un pochi meglio Fuori dal Coro che su Rete 4 ha registrato uno share del 4.8% grazie a 833 mila spettatori interessati allo show di Mario Giordano. Va molto meglio Le Iene Show che ha convinto 1.26 milioni di persone a seguire Italia 1 (share del 7.7%).

Soliti Ignoti - Il ritorno, Amadeus eccezionale con gli ascolti tv: Massimiliano Gallo concorrente vip

Serata più che speciale per Amadeus che con i Soliti Ignoti - Il ritorno ha giocato in compagnia dell’attore Massimiliano Gallo, che nella fiction Imma Tataranni - Sostituto procuratore, veste i panni di Pietro De Ruggeri. L’attore ha cercato di fare del suo meglio per collegare gli otto volti presenti in studio alle otto identità misteriose. In questo appuntamento Amadeus ha annunciato il codice del tagliando della Lotteria Italia: D 246122. Massimiliano Gallo è riuscito ad arrivare alla sfida finale con 45 mila euro di montepremi (cifra ridotta a 18 mila), ma non è riuscito a capire chi fosse il parente misterioso. LEGGI ANCHE: L’Eredità, Michele Ramadori perde il telefono alla Ghigliottina