keyboard_arrow_up

Ascolti TV 10 maggio, L’Eredità non perde quota ma Bonolis accorcia su Flavio Insinna

Pubblicato il 11 Maggio 2022 alle 11:45

Martedì di un certo spessore per la Rai con l’improvvisa replica di È sempre mezzogiorno, la cancellazione di Soliti Ignoti e l’Eurovision in prima serata

Ascolti TV 10 maggio, L’Eredità non perde quota ma Bonolis accorcia su Flavio Insinna

Quella di ieri 10 maggio è stata una giornata più che speciale per l’Italia. Grazie alla vittoria dei Maneskin, quest’anno è il Bel Paese ad accogliere l’evento Eurovision Song Contest. E per dare spazio all’ESCIta è saltato l’appuntamento con Soliti Ignoti - Il ritorno. Amadeus ha, dunque, ceduto il suo slot a Mika, Laura Pausini e Alessandro Cattelan! Chi non è saltato è stato l’appuntamento quotidiano con l’immancabile Flavio Insinna. In un periodo così importante a livello storico, L’Eredità continua ad essere una certezza per moltissime persone che, giorno dopo giorno, si riconfermano numerose. Ma vediamo nello specifico come sono andati gli ascolti televisivi di questa giornata.

Antonella Clerici annuncia di stare male e va in onda la replica di ’È sempre mezzogiorno’

Tra i momenti più salienti della giornata spicca la replica di ’È sempre mezzogiorno’. Antonella Clerici ha subito informato che a causa di un malessere che l’ha colpita, non ha potuto essere presente con il suo show culinario. E così Rai 1 ha riproposto una replica che però ha ottenuto un valido riscontro nell’auditel: 1.621.000 spettatori e il 16.5% di share.

Nel primo pomeriggio spazio alle soap e a Uomini e Donne, con Pinuccia e Alessandro che hanno dato spettacolo. A seguire il dating show di Maria De Filippi sono stati 2.61 milioni di persone e uno share pari al 25.3%. Tra le soap si confermano tra le più viste Beautiful e Una Vita, con share tra il 18 e il 18.5%.

Ascolti TV ieri 10 maggio, L’Eredità non perde colpi e Insinna ringrazia il Papa

Nel Preserale domina incontrastato L’Eredità con Flavio Insinna intento a giocare con 3.89 milioni di spettatori e uno share del 26.7%. In questa puntata ne sono accadute delle belle, con il conduttore romano che ha ringraziato pubblicamente il Papa. (Qui per scoprire che cosa ha detto Insinna al Papa)

Intanto su Canale 5, Paolo Bonolis e Luca Laurenti si fanno spazio e tentano di recuperare terreno dall’avversaria. Basti pensare che sono stati 3.05 milioni di persone a scegliere ’Avanti un altro’, ovvero uno share del 21.8%.

Gli ascolti Tv per Prime Time premiano l’ESCIta

Con l’evento dell’Eurovision Song Contest, Rai 1 ha attirato l’attenzione di 5.51 milioni di spettatori e uno share del 27%. Numeri decisamente vertiginosi e che dovrebbero aumentare in vista della finalissima in onda sabato 14 maggio.

Canale 5 ha replicato alla concorrenza, seppur in maniera timida, con l’ultima puntata di ’Un’altra verità’ vista da 1.52 milioni di persone e share dell’8.7%. Ecco i numeri prodotti in Prime Time dalle restanti reti Rai e Mediaset:

  • Rai 2, ’Gilles Villeneuve, l’aviatore’, visto da 828 mila utenti e share del 4.5%;
  • Rai 3, ’Cartabianca’, guardato da 1 milioni di appassionati e share pari al 5.7%;
  • Rete 4, ’Fuori dal coro’, ha intrattenuto 768 mila individui e share del 5.1%;
  • Italia 1, ’Le Iene presentano Paola Catanzaro: da mistico a showgirl’, 1.45 milioni di spettatori e share del 9.8%.