keyboard_arrow_up

Can Yaman, frecciatine dall’attore di Che Dio ci aiuti: «Tra noi c’è competizione»

Pubblicato il 5 Aprile 2021 alle 11:23

Pierpaolo Spollon da Francesca Fialdini ha parlato dell’attore turco Can Yaman ed ha svelato alcuni retroscena tra loro due.

Can Yaman, frecciatine dall’attore di Che Dio ci aiuti: «Tra noi c’è competizione»

Can Yaman sta spopolando, infatti non c’è una sola trasmissione italiana che non desidera averlo come ospite o programma televisivo che vorrebbe inserirlo nel cast, anche solo per un cameo di breve durata. Il fidanzato di Diletta Leotta, ormai da tempo nel Bel Paese, ha trovato spazio anche attraverso una nota fiction di Rai 1 ’Che Dio ci aiuti’, ma a quanto pare ci sarebbero stati dei problemi con uno degli attori di questa serie: Pierpaolo Spollon. Sono volate parole al vetriolo durante una delle ultime puntate di ’Da noi a ruota libera’, con l’attore italiano che ha mostrato tutto il suo disappunto per l’idolo delle donne.

L’attore di Che Dio ci aiuti parla di Can Yaman: «Ha fatto una battuta»

Tutto è cominciato quando Pierpaolo Spollon, ospite da Francesca Fialdini a Da noi a ruota libera, ha parlato del rapporto che ha con gli altri attori. L’uomo si è soffermato in modo particolare su Can Yaman, con il quale in ’Che Dio ci aiuti’ ha avuto modo di recitarci insieme. Ebbene, Spollon ha praticamente ammesso che tra lui e l’attore turco non si è instaurato un buon rapporto al punto che sul set si è respirata un’aria di reciproca antipatia.

Pierpaolo Spollon ha rivelato che quando lui e Can Yaman si sono rivisti, sarebbero esplose delle tensioni spinose a causa di una battuta sgradita che l’attore turco aveva fatto sul foulard di Spollon.

Can Yamamay vestirà i panni di Sandokan

Intanto Can, in attesa del suo matrimonio con la bella giornalista Diletta, si sta allenando duramente per il suo prossimo progetto televisivo: Sandokan!


ARGOMENTI: DayDreamer - Le ali del sogno