keyboard_arrow_up

Amici 20, Deddy sott’accusa finisce in lacrime: interviene Maria De Filippi

Pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 18:43

Deddy ha un duro momento di sconforto e finisce in lacrime per un malinteso grave avuto con Rudy Zerbi, prima della semifinale di Amici 20: parla Maria De Filippi

Amici 20, Deddy sott’accusa finisce in lacrime: interviene Maria De Filippi

Quando ormai manca poco alla semifinale di Amici 20, nel daytime del talent sono andate in onda le esclusive immagini di un momento di sconforto che vede protagonista Deddy. In un collegamento con il talentscout Rudy Zerbi, quest’ultimo ha accusato Deddy di non studiare a dovere e di mancanza di volontà rispetto alle prove da preparare in vista della semifinale.

Accuse che il giovane ha respinto categoricamente, con tanto di sonoro «non lo accetto», scatenando così la delusione di Zerbi. Ma, a quanto pare, si è trattato di un malinteso tra i due, così come è emerso poi da un secondo collegamento che il semifinalista ha ricevuto da Maria De Filippi.

Amici 20, Deddy piange nel confronto con Rudy Zerbi

Nel daytime pomeridiano in corso di Amici 20, Rudy Zerbi ha chiesto un collegamento in casetta con Deddy. Al giovane il talentscout ha rivolto accuse pesanti, tacciandolo di essere impreparato e di non aver studiato in particolare due brani da preparare per la semifinale in arrivo del talent. Questo, nella convinzione che da due giorni tutti i brani da preparare fossero caricati sull’mp3 messo a disposizione per il giovane, il quale invece sostiene di aver trovato i brani sul dispositivo solo in giornata.

Di tutta risposta, Zerbi ha accusato poi Deddy di non volere davvero la finale e di essersi cullato sul fatto di avere molti streaming delle sue canzoni sulle piattaforme musicali, alludendo agli ascolti dei fruitori di musica. Ma Deddy, in lacrime, non ha trattenuto la rabbia per le accuse e ha smentito categoricamente l’affondo di Zerbi: "Mi dispiace, non ci sto".

Maria De Filippi in collegamento con Deddy, prima della semifinale di Amici 20

Poco dopo, in collegamento con Maria De Filippi Deddy ha avuto modo di sfogare la sua rabbia nutrita nei riguardi dell’insegnante, Rudy Zerbi. Alla conduttrice il ragazzo 18enne giura di non essersi accorto in tempo dei brani caricati sull’mp3 per la semifinale, ammettendo quindi l’errore non voluto, per poi rispedire al mittente le accuse di Zerbi sul mancato impegno da parte sua, in vista della finale.

Rispetto al chiaro malinteso avuto con Zerbi, Deddy appare stravolto e, in lacrime, giura a Maria De Filippi di non essere in malafede come sostenuto da Zerbi. A questo punto la conduttrice spiega la delusione di Zerbi, che è a detta di lei dovuta ai modi con cui il giovane ha provato a giustificarsi all’insegnante.

«Assumi una condotta da bullo di periferia, quando sei in difficoltà, anche se non ti appartiene,» dichiara quindi la conduttrice a Deddy, il quale appare visibilmente scosso per il misunderstanding avuto con il professore di canto. Leggi anche: Amici 20, giungono i contratti discografici per i cantanti


ARGOMENTI: Maria De Filippi - Rudy Zerbi - Amici di Maria De Filippi