keyboard_arrow_up

Amadeus sulla vittoria dei Maneskin all’ESC: «Sono orgoglioso»

Pubblicato il 23 Maggio 2021 alle 14:39

Amadeus ha commentato la vittoria dei Maneskin all’Eurovision Song Contest 2021, dicendosi soddisfatto dei «suoi» ragazzi.

Amadeus sulla vittoria dei Maneskin all’ESC: «Sono orgoglioso»

I Maneskin hanno vinto l’Eurovision Song Contest 2021, riportando l’Italia al primo posto dopo oltre 30 anni. Uno dei primi personaggi del mondo dello spettacolo a commentare il trionfo è stato Amadeus, «padrino» della band che si è aggiudicata anche il suo Festival di Sanremo.

Amadeus: la vittoria dei Maneskin all’ESC

Sabato 22 maggio è andata in scena la finalissima dell’Eurosivison Song Contest 2021. A trionfare sono stati i Maneskin, che sono riusciti a far tornare in vetta l’Italia dopo oltre 30 anni. Prima di loro, erano riusciti nell’impresa solo Gigliola Cinguetti e Toto Cutugno.

I Maneskin hanno avuto accesso alla manifestazione di interesse mondiale grazie alla vittoria al 71° Festival di Sanremo. E’ proprio per questo motivo che il conduttore della kermesse musicale nostrana, ovvero Amadeus, ha gioito quando ha assistito alla proclamazione.

Attraverso il suo profilo Instagram, Ama si è mostrato mentre seguiva l’esibizione dei Maneskin e, poco dopo, quando i colleghi dell’Eurovision Song Contest li hanno eletti vincitori.

Amadeus ha esultato come se fosse stato allo stadio e, rivolto alla televisione, ha urlato: «Abbiamo vinto, hanno vinto i Maneskin: grandi ragazzi!». In sottofondo, anche sua moglie Giovanna Civitillo gridava: «Siiii».

Amadeus: le prime parole sulla vittoria dei Maneskin

Grandi festeggiamenti, quindi, in casa Amadeus-Civitillo. Poco dopo la proclamazione, il conduttore è stato raggiunto telefonicamente da TvBlog e ha ammesso di sentirsi emozionato per il traguardo raggiunto dai suoi «figliocci». Ha dichiarato:

«L’ho ascoltata e scelta (la canzone Zitti e Buoni, ndr) a settembre, non lo dimenticherò mai. Hanno conquistato Sanremo e l’Eurovision Song Contest!!! Sono felice per loro e orgoglioso di questa vittoria storica che arriva dopo 31 anni. Viva i Maneskin. Viva la musica italiana».

Il conduttore del 71° Festival di Sanremo è orgoglioso di averli scelti per la sua kermesse e di avergli così concesso di partecipare all’ESC. Il prossimo anno, quindi, l’Eurovision Song Contest andrà in scena dall’Italia. Al momento, non è possibile stabilire la regione nostrana che ospiterà la manifestazione.

A breve, infatti, verrà aperto un concorso a cui potranno partecipare tutte le città italiane. Tra queste, poi, verrà scelta la location migliore per ospitare un evento di interesse mondiale come l’ESC. Leggi anche Eurovision Song Contest 2021, vincono i Maneskin con Zitti e buoni: l’Italia ospiterà l’ESC 2022