keyboard_arrow_up

La Linea verticale

Descrizione

La linea verticale è una serie tv creata in esclusiva per la Rai che affronta in modo scanzonato un argomento molto delicato.

La Linea verticale va in onda con la sua prima puntata il 13 gennaio 2018 su Rai 1 e sin da subito il pubblico ama particolarmente la storia che viene raccontata. Protagonista delle puntate è Valerio Mastrandrea, nei panni di Luigi, un uomo che scopre di avere un tumore.

La malattia lo porta a dover affrontare diverse sfide e soprattutto a dover stravolgere la sua vita. Luigi ha infatti necessità di sottoporsi ad un intervento per riuscire a togliere la massa maligna.
Si trova così a trascorrere lunghe giornate in ospedale e di conseguenza a fare amicizia con i tanti altri personaggi che vivono in quelle quattro mura.

Il suo compagno di stanza è l’iraniano Amed, con cui Luigi stinge subito amicizia. Proprio con lui e con altri ospiti dell’ospedale Mastrandrea comincerà a capire le dinamiche che ruotano intorno alla sanità e a comprendere qualcosa in più sul plesso in cui è ricoverato.
La moglie intanto, Elena, continua la sua gravidanza, portando avanti le ecografie e le varie tappe senza il suo compagna a fianco.

La Linea Verticale racchiude un mix di generi (medical, comedy, drama), che rappresentano un approccio inedito e originale per il panorama televisivo italiano. La regia di Mattia Torre riesce inoltre e mostrare in modo magistrale le principali questioni che ruotano all’interno del’ospedale.