keyboard_arrow_up

Costantino della Gherardesca

Costantino della Gherardesca è un personaggio televisivo italiano, noto per essere il conduttore di Pechino Express e per aver preso parte a diversi show come opinionista e commentatore.

Chi è Costantino della Gherardesca?

Costantino della Gherardesca, il cui nome completo è Costantino della Gherardesca Verecondi Scortecci, è nato a Roma il 29 gennaio 1977, ed è entrato nel mondo dello spettacolo dai primi anni 2000 grazie alla partecipazione nei programmi di Piero Chiambretti.

La sua notorietà è cresciuta con la partecipazione alla prima edizione del reality show Pechino Express in coppia con il nipote Barù. Dopo essersi classificato terzo, dall’edizione successiva - e ancora oggi - è il conduttore del programma.

Nonostante sia un personaggio pubblico di rilievo e un volto ormai ricorrente sulle reti Rai, Costantino della Gherardesca è molto riservato sulla sua vita privata: apertamente gay, ha più volte ribadito di non avere il tempo per l’amore, dispensando qua e là battute circa il suo uomo ideale.

Carriera e successo

Costantino della Gherardesca è laureato in filosofia al King’s College London, ed è entrato nelle simpatie del pubblico grazie ai suoi modi colti e raffinati, padroneggiando un senso dell’umorismo spesso molto sottile e intelligente.

La prima apparizione televisiva è in Chiambretti c’è su Rai 2 nel 2001, con cui si guadagna il posto da opinionista in altri varietà condotti da Piero Chiambretti, come Markette - Tutto fa brodo, e Chiambretti Night. Nel contempo, continua l’attività di giornalista collaborando con più testate e curando la rubrica Bile Blu sul quotidiano L’Indipendente, scrivendo per Dagospia, Vanity Fair e Rolling Stone. Sua anche la rubrica settimanale di costume e cultura Galatea su Rai 2, e quella di critica televisiva su Radio Città Futura intitolata Videodrome.

Nel 2006 conduce insieme a Diego Abatantuono un’edizione di Colorado Cafè su Italia 1, e successivamente prende parte con sketch comici al TG Show di Fabio Canino su Sky.

La svolta arriva nel 2012, quando partecipa in coppia con il nipote Gherardo Fedrigo Gaetani Dell’Aquila D’Aragona detto Barù a Pechino Express, il nuovo reality di Rai 2 condotto da Emanuele Filiberto di Savoia. La coppia Zio e nipote si classifica terza, ma dall’edizione successiva a oggi, Costantino della Gherardesca diventa conduttore.

Successivamente presenta due stagioni di Boss in incognito, e poi il talent Hair - Sfida all’ultimo taglio e Best in Town - Il migliore in città, entrambi su Real Time. Poi commenta la versione USA di Boss in Incognito e partecipa al primo episodio del docu-reality Il ricco e il Povero insieme a Chef Rubio.

Vita privata

Presentatore, giornalista, talvolta attore e spesso opinionista, Costantino della Gherardesca è uno dei personaggi televisivi più apprezzati d’Italia e nonostante la sua notorietà, riesce a tenere ben nascosta la sua vita privata.

La sua famiglia è nobile, in quanto è figlio di Costanza della Gherardesca, della aristocratica famiglia toscana, e di Niccolò Gaetani dell’Aquila d’Aragona, che però lo ha riconosciuto come suo figlio solo quando aveva cinque anni. Per questo motivo Costantino ha preso il cognome materno, che discende dal conte Ugolino della Gherardesca, il politico guelfo inserito da Dante nell’Inferno della Divina Commedia.

Costantino non ha mai nascosto la sua omosessualità, parlandone spesso in modo ironico. Lo disse per primo alla madre, appena compiuti 18 anni, e la sua famiglia è sempre stata molto aperta. Ad oggi, però, si dice troppo impegnato per pensare all’amore, scherzando sulle caratteristiche dell’uomo ideale, che deve essere non bello ma ricco.

Nel corso della sua carriera ha dimostrato più volte vicinanza al mondo omosessuale presentando la nona edizione del Friendy Versilia a Torre del Lago e rappresentandoli nel programma Ciao Darwin.

Costantino della Gherardesca

Nome completo:Costantino della Gherardesca Verecondi Scortecci

Data di nascita: 29 gennaio 1977

Età: 41 anni

Altezza: 183 cm

Peso: 88 kg

Programmi: