keyboard_arrow_up

L’intervista di Maurizio Costanzo: ospite Mara Venier per la seconda puntata| 12 ottobre

Pubblicato il 12 Ottobre 2017 alle 16:46

da Federica Ponza

Chi sarà il prossimo ospite de L’intervista? Il programma di Maurizio Costanzo va in onda in seconda serata e ogni sera prevede come ospite un personaggio famoso

L’intervista di Maurizio Costanzo: ospite Mara Venier per la seconda puntata| 12 ottobre

La seconda puntata di questa stagione de L’intervista di Maurizio Costanzo va in onda giovedì 12 ottobre su Canale 5, chi sarà l’ospite della puntata?

L’intervista è il talk show condotto da Maurizio Costanzo che va in onda nella seconda serata del giovedì di Canale 5.

Tratto da un format spagnolo prevede la presenza in studio di un ospite che viene intervistato dal conduttore sulla base delle sue reazioni ai filmati e alle immagini proiettate in studio durante la trasmissione.

L’intervista, Maurizio Costanzo: ospite Mara Venier | 12 ottobre

L’ospite della seconda puntata de L’intervista sarà Mara Venier, storica conduttrice tra le più amate e seguite dal pubblico italiano.

Nella puntata di stasera, la Venier parlerà della sua vita, dei suoi successi e delle gioie, ma anche degli insuccessi e dei dispiaceri, mettendosi a nudo di fronte al pubblico del programma.

Durante la trasmissione, parla del suo rapporto con Renzo Arbore, da cui stava per avere un bambino che poi ha perso, e di uno dei momenti più difficili della sua vita: la morte di sua madre a causa di una malattia, avvenuta qualche anno fa.

Nel corso dell’intervista fatta da Costanzo, Mara Venier parla della sua vita, della sua famiglia e dei suoi figli, raccontando il rapporto con loro e il tipo di madre che è stata e che è.

L’intervista: ospite della scorsa puntata | 5 ottobre

Nella prima puntata, quella in onda giovedì 5 ottobre, l’ospite del programma di Maurizio Costanzo è stato Pietro Maso, il protagonista di uno dei casi di cronaca nera più discussi della storia italiana.

La presenza di Pietro Maso in trasmissione non ha mancato di suscitare molte polemiche, anche perché l’uomo - che ha già scritto un libro sul suo caso - è stato accusato di essere in TV solo per la visibilità.

Pietro Maso è diventato tristemente noto per un caso di cronaca nera che l’ha visto protagonista: il 17 aprile del 1991, Maso - all’epoca ancora ventenne - ha ucciso i suoi genitori nella loro casa di Montecchia di Crosara, nel Veronese.

Maso, infatti, insieme a tre suoi amici ha massacrato i suoi genitori fino a farli morire utilizzando una padella, un tubo di ferro e un bloccasterzo.

Dopo l’omicidio, sempre con gli amici complici, si è recato in discoteca a festeggiare. Dietro questo cruento e spietato atto c’era la volontà di avere l’eredità dai suoi genitori e continuare così a fare la bella vita.

Il caso all’epoca scosse l’opinione pubblica, che torna ad incendiarsi a causa della presenza dell’uomo su Canale 5.

Pietro Maso è uscito di prigione il 15 aprile 2013, dopo ventidue anni di carcere e con uno lieve sconto di pena grazie alla buona condotta.

Le sorelle dell’uomo lo accusano di andare in TV solamente per desiderio di visibilità e denaro: Maso, infatti, appena uscito dal carcere cercò di estorcere dei soldi alle sorelle e questo l’ha portato ad essere di nuovo sotto inchiesta.


ARGOMENTI: Maurizio Costanzo - L’intervista