keyboard_arrow_up

Upas, Maurizio Aiello in lutto: «Pagherei oro per chiamarti ancora»

Pubblicato il 15 Marzo 2022 alle 14:59

Lutto per Maurizio Aiello, volto storico della soap opera Un posto al sole: l’attore ha perso il padre. Il suo ultimo messaggio commuove i fan.

Upas, Maurizio Aiello in lutto: «Pagherei oro per chiamarti ancora»

Momenti difficili per l’attore napoletano Maurizio Aiello. Tramite il suo profilo Instagram, lo storico interprete di Alberto Palladini di Un posto al sole ha annunciato che suo padre è morto. Il messaggio commuove i fan, che lo hanno riempito di parole cariche d’affetto.

Lutto per Maurizio Aiello: è morto il padre

Attore di Un posto al sole fin dalla primissima puntata, Maurizio Aiello sta vivendo un lutto molto difficile. Suo padre è morto, lasciando nel suo cuore un grande vuoto. A rendere pubblica la triste notizia è stato lo stesso interprete napoletano, tramite il suo profilo Instagram.

Maurizio ha postato uno scatto che lo ritrae con il genitore nel corso del suo 90esimo compleanno. A didascalia, si legge: «Ho condiviso con tutti voi molti dei suoi compleanni e mi sembrava giusto farlo anche per questo ultimo saluto. Ciao babbo!!! Eh, si, ’babbo’, un nome un po’ buffo per noi napoletani… Tu mi hai abituato a chiamarti così, da bambino mi vergognavo di farlo davanti agli amici, ora invece pagherei oro per pronunciarlo di nuovo».

Aiello, com’è normale che sia, è affranto. Ha avuto la fortuna di avere suo padre accanto per tantissimi anni, ma quando un genitore scompare è sempre un enorme dolore.

L’affetto di amici e fan

L’interprete di Alberto Palladini di Upas ha concluso: «Grazie per tutti i valori che mi hai trasmesso e per avermi sempre sostenuto in tutte le mie scelte di vita, credendo sempre in me. Non riuscirò mai a perdonarmi di non essere riuscito a starti vicino negli ultimi giorni, ma questo folle momento storico ci ha tolto anche questo. Avrei tanto voluto tenerti la mano, guardarti negli occhi e darti conforto, ed invece hai dovuto contare solo sugli estranei. Questo rammarico me lo porterò sempre dentro. Ciao babbo!».

Stando alle parole di Maurizio, il papà era ricoverato in una struttura, ma non ha potuto fargli visita a causa delle rigide norme anti Covid. Un «rammarico», quello della lontananza dovuta alla pandemia, che farà fatica a superare.

Le parole di Aiello hanno colpito amici e fan, che lo hanno riempito di parole cariche d’affetto. Tra i tanti commenti al post alcuni sono scritti dai colleghi di Un posto al sole. Miriam Candurro, ad esempio, ha scritto: «Nessun rammarico…. Lui lo sa».


ARGOMENTI: Un Posto al Sole