keyboard_arrow_up

Uomini e Donne: Vanessa Spoto parla della rivale Eugenia

Pubblicato il 1 Maggio 2021 alle 12:00

La corteggiatrice sta cercando di conquistare il cuore del tronista Massimiliano, ma per riuscirci deve avere la meglio sulla rivale Eugenia.

Uomini e Donne: Vanessa Spoto parla della rivale Eugenia

Una delle corteggiatrici di Massimiliano Mollicone a Uomini e Donne è Vanessa Spoto. Tra la diciannovenne di Prato e il cavaliere di Nettuno c’è una grande alchimia fisica e per questo la corteggiatrice non teme affatto la sua rivale Eugenia Rigotti.

La Spoto è arrivata nel dating show mettendo subito in chiaro di essere amante della moda e di avere il sogno di diventare Miss Italia. Dopo essere uscita sia con Giacomo che con Massimiliano, Vanessa ha deciso di concentrarsi esclusivamente sul secondo nella speranza di conquistare il suo cuore.

Per riuscirci però la ragazza deve riuscire ad avere la meglio sulla rivale Eugenia che, dopo aver abbandonato per un po’ il dating show di Canale 5, ha deciso di tornare nello studio per via dell’insistenza di Massimiliano che voleva continuare a conoscerla.

Nel corso di una lunga intervista, Vanessa Spoto ha parlato del suo rapporto con Massimiliano e ha espresso il suo pensiero nei confronti di Eugenia.

Uomini e Donne: Vanessa Spoto parla dei sentimenti per Massimiliano

Nell’intervista rilasciata a Uomini e Donne Magazine, Vanessa Spoto ha spiegato quali sono i suoi sentimenti nei confronti di Massimiliano. «Dentro di me sono nati dei sentimenti forti. Sono tornata a sorridere ed era tanto tempo che non accadeva, che non avevo accanto a me una persona che riuscisse a farmi vivere certe emozioni che per tante ragioni temevo di non sentire più», ha dichiarato.

«Aver trovato un ragazzo come Massimiliano, buono, dalla battuta sempre pronta e presente in ogni situazione mi rende felice. Mi piace come ragiona. Mi sono affezionata e legata a lui», ha continuato poi la corteggiatrice del bel tronista di Nettuno.

La Spoto ha poi spiegato che ancora oggi continua a restare coi piedi per terra. La corteggiatrice diciannovenne sa infatti che Massimiliano ancora non ha deciso con chi uscire dal programma di Maria De Filippi. «Davanti a me ho uno scudo di protezione per paura, perché so che potrei rimanerci male, tanto», ha affermato.

Uomini e Donne: Vanessa non teme la rivale Eugenia

Durante l’intervista rilasciata in esclusiva al giornale ufficiale di Uomini e Donne, Vanessa ha parlato anche della sua grande rivale Eugenia Rigotti. La Spoto ha spiegato di non sentirsi nè migliore nè peggiore della rivale. «Non mi sento meno di Eugenia, ma siamo due persone completamente diverse», ha detto la ragazza di Prato.

La Rigotti, dopo aver abbandonato il programma ha deciso di tornare per continuare a conoscere Massimiliano. A convincerla a tornare è stato proprio il cavaliere, ma questo non ha fatto paura a Vanessa. «Non la temo, il loro bacio mi ha dato fastidio ma Eugenia non mi tocca», ha detto la Spoto che si aspettava il suo ritorno.

Nonostante tra Eugenia e Massimiliano ci sia una buona complicità mentale, Vanessa non la teme. «Credo nella loro complicità mentale, ma non vedo una grande alchimia fisica», ha infatti spiegato nel corso dell’intervista. Leggi anche: Uomini e Donne: Roberta Di Padua e Riccardo Guarnieri sono in crisi


ARGOMENTI: Uomini e Donne