keyboard_arrow_up

Uomini e donne, Tina Cipollari lascia per via di Gemma Galgani? L’affondo

Pubblicato il 15 Aprile 2021 alle 14:57

La vamp storica di Uomini e donne, Tina Cipollari, torna ad attaccare Gemma Galgani in un’intervista inedita, che getta ombre sull’assenza della prima dal dating-show

Uomini e donne, Tina Cipollari lascia per via di Gemma Galgani? L’affondo

Da giorni fa discutere sul suo conto per l’assenza nello studio di Uomini e donne e ora Tina Cipollari, nonostante la sua lontananza dal dating-show, sferra un attacco all’acerrima nemica storica al Trono over, Gemma Galgani. L’opinionista tv lo fa in occasione di un’intervista extra-dating show, alla luce di cui si pensa che Tina possa aver lasciato il format proprio per via della Galgani

Uomini e donne, Tina Cipollari lancia un affondo in sua assenza dalla tv

In una nuova intervista concessa a Nuovo tv, il giornale diretto da Riccardo Signoretti, Tina Cipollari è tornata a sferrare un attacco a Gemma Galgani, che la vamp non ha mai smesso di criticare da quando si sono conosciute al Trono over, nella sua ormai ventennale carriera televisiva.

In confidenza con il giornale, infatti, Tina Cipollari, preferendo non toccare l’argomento della sua assenza dalla tv, torna a lanciare pesanti affondi a Gemma, colpevole a detta sua di essere una donna senza dignità per il fatto di cedere facilmente alle tentazioni dei cavalieri al Trono over, in particolare le recenti avances del giovane Nicola Vivarelli e alla sua veneranda età: “È una nullità. Donna volubile che va dove tira il vento. Se avesse avuto una dignità non avrebbe accettato il corteggiamento di Nicola”.

E le parole critiche della vamp di Uomini e donne, lanciate alla dama torinese, non finiscono qui. Perché poi la Cipollari millanta che il successo che Gemma ha ad oggi riscosso in tv lo deve a lei e all’ex storico conosciuto al Trono over, Giorgio Manetti, ritenendo la dama un mostro da lei generato: “Deve a me e a Giorgio Manetti il suo successo. Prima era una donna dimessa e anonima. Ho creato un mostro, purtroppo”.

Infine, inoltre, l’opinionista e prima tronista storica di Uomini e donne infierisce su Gemma Galgani, non risparmiandosi un duro pronostico sul percorso della torinese avviato anni fa al dating-show di Canale 5. Secondo l’intervistata, la dama "si ritroverà da sola quando si spegneranno le telecamere". Questo, perché "Gemma è falsa e il pubblico l’ha capito”, come riportato per giunta dall’opinionista tv.

Che Tina possa quindi tornare alla corte di Maria De Filippi e attaccare direttamente Gemma? Che Gemma sia il motivo dell’assenza della Cipollari dalla tv? Chissà.


ARGOMENTI: Uomini e Donne