keyboard_arrow_up

Una Vita, l’addio degli attori e il finale riservato a ciascun personaggio

Pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 13:12

Arrivano gli addii da parte degli attori di Una Vita: dall’interprete di Lolita a Casilda, arrivano parole di commozione e gratitudine.

Una Vita, l’addio degli attori e il finale riservato a ciascun personaggio

Cala il sipario sulla soap opera Una Vita che per oltre un lustro ha arricchito i pomeriggi degli spettatori spagnoli. Martedì 4 maggio è stato svelato il destino di ciascun personaggio, inoltre, sono arrivate le parole di addio da parte di alcuni attori tanto amati della soap.

L’addio di Rosina e Ramon a Una Vita

Sandra Marchena, ossia l’interprete di Rosina, ha salutato tutti gli spettatori di Una Vita dicendosi sorpresa, perché dal 5 maggio non saranno più in onda. L’attrice si è detta grata per tutto ciò che ha vissuto ed ha ringraziato gli spettatori e i fan club della soap iberica che hanno supportato l’intera serie e il lavoro suo e dei colleghi.

Juanma Navas, ovvero l’interprete di Ramon Palacios, ha rilasciato parole commoventi all’interno del suo profilo Instagram. Il capitolo finale lo ha entusiasmato molto ed ha detto che Una Vita continuerà ad essere piena di sogni e progetti. ’Oggi era impossibile non ricordare tanto tempo vissuto e condiviso con questa squadra’.

Il toccante salute di Lolita e Casilda

Molto toccante è stato anche l’ultimo saluto di Rebeca Alemañy. Colei che ha indossato per ben sei anni i panni di Lolita, ha esordito dicendo che quando un quartiere canta non muore mai. Anche se Una Vita è giunta al termine, nulla verrà dimenticato. L’attrice ha così detto addio al cast, definendolo una famiglia.

Arrivano parole di gratitudine e di elogio anche da parte dell’attrice Marita Zafra. L’interprete di Casilda ha pubblicato una serie di numerose immagini perché non riusciva a sceglierne una sola. ’Mi si spezza il cuore’ ha scritto l’ex domestica di Rosina affermando che per lei Acacias è stato un palcoscenico molto importante come il suo primo amore.

Ecco il finale di ciascun personaggio di Una Vita

Nell’ultima puntata di Una Vita se ne sono viste di cotte e crude. Felipe se ne è andato con Dori, la sua nuova fiamma conosciuta quando stava male. Poco prima di andare a Ginevra, l’avvocato Alvarez Hermoso si è recato al cospetto di Genoveva. In punto di morte, la Salmeron ha voluto chiedere perdono per le sue malefatte ed ha domandato a Felipe se l’abbia mai amata. L’uomo non ha voluto sentire ragioni, perché ormai pronto a rifarsi una vita lontano dalla Spagna.

Oltre a Genoveva, a morire definitivamente è stato anche Aurelio Quesada. Quest’ultimo, tornato dall’oltretomba e responsabile dell’assassinio della Salmeron, è stato sparato da Marcelo. In seguito si è scoperto che Gabriela, ossia la figlia di Genoveva, è in combutta con una storica e insuperabile dark lady: Cayetana! Proprio quest’ultima, sulle scene finali, ha fatto ritorno al villaggio riprendendosi tutto ciò che le un tempo le apparteneva.

Finale luminoso per Casilda la quale, dopo essere diventata ricca, ha stretto un accordo con Rosina e Susana divenendo una loro socia. Lolita e Ramon se ne sono andati a Cabrahigo, per ricominciare e stare affianco al piccolo Moncho. A seguire i Palacios è stato anche il poliziotto Fidel.

Il colpo di scena più inatteso è stato il ritorno dal regno dei morti di Cayetana. A quanto pare la perfida dark lady non era morta nell’incendio provocato da Ursula.


ARGOMENTI: Una vita