keyboard_arrow_up

Una Vita, anticipazioni spagnole: l’arresto di Marcia

Pubblicato il 7 Aprile 2021 alle 19:18

Ursula verrà uccisa da Genoveva e Santiago, ma del suo omicidio verrà accusata Marcia.

Una Vita, anticipazioni spagnole: l’arresto di Marcia

Ad Una Vita, Marcia Sampaio, come testimoniano le anticipazioni spagnole della soap opera di Canale 5, continuerà ad essere protagonista di grandi sventure che la coglieranno proprio quando penserà di poter cominciare una nuova esistenza accanto a Santiago. La brasiliana, sul punto di sposare il grande amore della sua vita, Felipe Alvarez Hermoso, ha visto comparire il marito che credeva morto, Santiago Becerra, ed è stata costretta a rinunciare all’avvocato per tornare accanto al legittimo consorte. La giovane non ha mai sospettato che dietro quell’apparizione ad Acacias ci fosse lo zampino della sua rivale in amore, Genoveva Salmeron, sempre più ossessionata da Felipe e disposta a tutto per conquistarlo.

Con il passare del tempo, infatti, mentre Marcia ha ripreso il suo posto vicino a Santiago, pur non riuscendo a dimenticare l’avvocato, la Salmeron è riuscita a fidanzarsi con l’uomo annunciandogli addirittura di essere incinta. Il piano della dark lady, dunque, sembrerà essersi concretizzato nel migliore dei modi, ma a minacciare la sua felicità e il suo futuro di coppia accanto a Felipe ci penserà Ursula. La domestica, infatti, dopo essere stata cacciata dalla sua padrona, indagherà per scoprire le sue ultime malefatte e scoprirà, attraverso un’inedita alleanza con Cesar Andrade, tutta la verità sull’arrivo di Santiago ad Acacias e, soprattutto, che l’uomo non è chi dice di essere.

Una Vita, anticipazioni spagnole: Ursula verrà uccisa e Marcia sarà accusata del suo omicidio

Le anticipazioni spagnole di Una Vita, quindi, sottolineano che il destino di Marcia si incrocerà con quello di Ursula in maniera inaspettata. Tutto prenderà avvio quando Genoveva, rendendosi conto che la Dicenta ormai è al corrente di troppi segreti scabrosi sul suo conto, deciderà di ucciderla con la complicità di Santiago. I due, quindi, porteranno a termine l’omicidio della governante che, poco prima di morire, consapevole dell’intenzione della Salmeron di toglierle la vita, farà in modo che venga accusata Marcia.

Ursula, infatti, metterà un fazzoletto della brasiliana nella sua giacca, una prova che spingerà il commissario Mendez ad arrestare la Sampaio in procinto di partire per Cuba con Santiago. A quel punto, però, Felipe deciderà di assumere la difesa della ragazza e questa vicinanza potrebbe rivelarsi fatale sia per il Becerra che per la Salmeron.


ARGOMENTI: Una vita