keyboard_arrow_up

Una Vita, anticipazioni spagnole: il dramma di Maite

Pubblicato il 27 Maggio 2021 alle 19:43

Maite verrà arrestata per la sua relazione con Camino e la giovane ne sarà distrutta.

Una Vita, anticipazioni spagnole: il dramma di Maite

Ad Una Vita, nel corso della prossime puntate, terrà banco la storyline incentrata sulla storia d’amore di Maite e Camino che prenderà una piega tragica e del tutto inaspettata. Le anticipazioni spagnole, infatti, rivelano che la relazione tra le due donne proseguirà in clandestinità e la giovane Pasamar, proprio su consiglio della Zaldua, fingerà interesse per Ildefonso, il pretendente che le ha trovato la madre Felicia. Ad un certo punto, però, il loro legame verrà scoperto in modo casuale da Liberto che sopraggiungerà in atelier con le sue chiavi e sorprenderà Maite e Camino in atteggiamento intimo.

In seguito, Felicia capirà che tra la figlia e la pittrice c’è qualcosa e deciderà di indagare chiedendo proprio al marito di Rosina se ha notato qualcosa di strano nel loro atteggiamento. Liberto, profondamente toccato dalla sofferenza e dalla preoccupazione della ristoratrice, le racconterà quello che ha visto e la reazione di Felicia sarà del tutto fuori controllo in quanto prima schiaffeggerà la figlia accusandola di essere una meretrice invertita, poi andrà da Maite e la minaccerà addirittura di morte se continuerà ad avvicinarsi alla figlia.

Una Vita, anticipazioni spagnole: Maite verrà arrestata

Le anticipazioni spagnole di Una Vita sottolineano che, dopo essere state scoperte da Liberto e Felicia, Maite e Camino attraverseranno momenti molto difficili. In particolare, sarà la pittrice a finire in un vortice di guai a partire dalla decisione di Liberto di cacciarla via dall’appartamento che le ha concesso in affitto. L’uomo, infatti, sarà spinto da Rosina in quanto la donna temerà di essere coinvolta in uno scandalo a causa della relazione che la nipote di Armando porta avanti con Camino.

In seguito, però, a Maite accadrà qualcosa di ancora peggiore in quanto, nel giorno del matrimonio di Felipe e Genoveva, la guardia civile arriverà ad Acacias per arrestarla. La pittrice, infatti, sarà denunciata con l’accusa di aver avviato una relazione immorale e contro natura condannata dalla società. Camino sarà distrutta dalla vicenda e sarà convinta che sia stata la madre a denunciare la donna. Disperata, la ragazza chiederà a Liberto di aiutarla almeno a recarsi in carcere per incontrare la Zaldua sfruttando le sue conoscenze e l’uomo, assalito dai sensi di colpa per aver spifferato a Felicia la relazione delle due donne, si adopererà per accontentare la giovane Pasamar.


ARGOMENTI: Una vita