keyboard_arrow_up

Una vita, anticipazioni 5 maggio: la rivelazione di Andrade

Pubblicato il 5 Maggio 2021 alle 08:30

Andrade incontrerà Ursula in carcere e le rivelerà che il vero Santiago è morto.

Una vita, anticipazioni 5 maggio: la rivelazione di Andrade

Andrade farà una rivelazione importante a Ursula che genererà dinamiche importanti nelle vicende di Una vita. Le anticipazioni relative alla puntata in onda oggi 5 maggio, rivelano che la Dicenta si recherà in carcere dal trafficante di esseri umani e quest’ultimo le rivelerà che il vero Santiago è morto, ma in cambio pretenderà aiuto contro Genoveva. Intanto, Felipe tornerà molto soddisfatto dal tribunale dopo la sua deposizione contro Andrade, il quale ha ormai i giorni contati.

Una vita, spoiler 5 maggio: Felipe torna dal tribunale molto soddisfatto

Felipe sarà determinato ad ottenere giustizia nei confronti di Andrade e per questo motivo, nonostante abbiano cercato di evitare che testimoniasse contro di lui investendolo, non si darà per vinto. L’avvocato, riuscirà a fare ammettere la sua testimonianza a tempo scaduto e come rivelano le anticipazioni Una vita inerenti la puntata in onda oggi pomeriggio, si recherà in tribunale per deporre contro l’uomo che teneva prigioniera la sua amata Marcia ed altre donne.

L’avvocato, poi, tornerà ad Acacias molto soddisfatto, in quanto grazie a lui, Andrade sembrerà avere i giorni contati. Il trafficante di donne, infatti, potrebbe essere presto condannato ad una pena molto severa grazie alle testimonianze dell’Alvarez Hermoso e della stessa Marcia che non si è lasciata intimidire.

Una vita, trama 5 maggio: Andrade rivela ad Ursula che il vero Santiago è morto

Úrsula, dopo aver giurato vendetta a tutti i vicini di Acacias, in convento scriverà delle lettere per loro. La donna, poi, si recherà in carcere a fare visita ad Andrade con il quale ha stabilito un’alleanza per distruggere Genoveva. L’uomo, nel corso del loro incontro farà una rivelazione importante alla donna. Andrade, le dirà che l’uomo che è giunto ad Acacias per interrompere le nozze tra Marcia e Felipe non è Santiago, in quanto il marito della Sampaio è morto tempo fa.

L’uomo, le rivelerà questa importante verità in cambio del suo aiuto contro Genoveva, la quale a suo avviso non sta facendo nulla per sabotare il processo contro di lui. In che modo, la Dicenta utilizzerà un’informazione così importante per liberarsi della Salmeron? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Una vita per scoprirlo. Leggi anche: Una vita, anticipazioni 6 maggio: una vaga spiegazione


ARGOMENTI: Una vita