keyboard_arrow_up

Una vita, anticipazioni 31 maggio: la posizione di Marcia si aggrava

Pubblicato il 31 Maggio 2021 alle 07:30

Mendez riceverà una lettera firmata da Ursula nella quale accusa Marcia del proprio omicidio.

Una vita, anticipazioni 31 maggio: la posizione di Marcia si aggrava

Marcia passerà dei momenti davvero terribili a causa della detenzione per l’omicidio di Ursula e le cose peggioreranno ancora di più. Le anticipazioni Una vita inerenti la puntata in onda oggi 31 maggio, rivelano che la posizione della giovane si aggraverà a causa di una lettera firmata da Ursula nella quale, la defunta l’accusa del suo omicidio.

Nel frattempo, Mendez avendo dei sospetti su Santiago, deciderà di interrogarlo mentre quest’ultimo minaccerà Genoveva di denunciarla alla polizia. Infine, Felipe cercherà di aiutare Marcia.

Una vita, spoiler 31 maggio: Marcia sempre più nei guai a causa di una misteriosa lettera

La posizione difficile di Marcia, la quale è in carcere per l’omicidio di Ursula si aggraverà sempre più. Le prove, infatti, sembreranno tutte contro di lei visto che oltre al fazzoletto trovato vicino al cadavere della Dicenta, spunterà fuori una prova ancora più schiacciante.

Il commissario Mendez, infatti, come rivelano le anticipazioni Una vita riguardanti la puntata in onda oggi pomeriggio, informerà Felipe di aver ricevuto una lettera firmata da Ursula nella quale, la donna accusa la Sampaio del proprio omicidio. Poco dopo, il commissario avendo sospetti anche su Santiago, deciderà di interrogarlo per scoprire se sappia qualcosa a proposito del delitto della Dicenta.

Una vita, trama 31 maggio: Santiago minaccia Genoveva di denunciarla alla polizia

Felipe, dopo aver ricevuto la notizia della lettera da parte del commissario Mendez, capirà che la situazione di Marcia si è aggravata moltissimo e così si impegnerà ancora di più per dimostrare la sua innocenza. L’Alvarez Hermoso si recherà in carcere dalla ragazza e la prima cosa che farà sarà consolarla, poi cercherà di aiutarla a ricordare qualcosa sul fazzoletto che è stato trovato sulla scena del crimine e che è la causa principale della sua incriminazione.

Nel frattempo, Santiago, dopo aver accettato che Felipe difendesse Marcia, cercherà di fare qualsiasi cosa per aiutarla. Il giovane, a quel punto, si recherà da Genoveva e la minaccerà di denunciarla alla polizia per l’omicidio di Ursula. Come reagirà la Salmeron di fronte alla presa di posizione del giovane? Non ci resta che attendere i prossimi episodi di Una vita per scoprirlo.


ARGOMENTI: Una vita