keyboard_arrow_up

Una vita, anticipazioni 28 gennaio 2022: Marcos minaccia Aurelio

Pubblicato il 28 Gennaio 2022 alle 08:30

Il Bacigalupe minaccerà Aurelio con un tagliacarte.

Una vita, anticipazioni 28 gennaio 2022: Marcos minaccia Aurelio

Marcos e Aurelio, nonostante abbiano messo su una società, non hanno affatto un buon rapporto e le cose peggioreranno a causa delle divergenze di opinione sugli investimenti da fare. I due si incontreranno per un’altra riunione e nel corso dell’incontro, il Bacigalupe, come segnalano le anticipazioni Una vita riguardanti la puntata in onda oggi 28 gennaio, aggredirà il socio con il tagliacarte. Nel frattempo, Miguel, si dirà contrario a commerciare in armamenti.

Una vita, trama puntata 28 gennaio: Miguel è contrario a commerciare in armamenti

Miguel ha accettato di diventare l’avvocato della società di Marcos ed Aurelio, ma sin dai primi istanti ha avuto dei problemi. Il giovane, nella prima riunione con i suoi clienti, ha manifestato la sua difficoltà a rappresentare degli uomini che vogliono approfittare della situazione di instabilità che sta portando l’Europa sull’orlo di una guerra mondiale vendendo armi ad entrambe le parti.

Aurelio, in un primo momento ha minimizzato, ma poi lo ha minacciato apertamente di rovinargli la reputazione e la carriera obbligandolo a fare ciò che lui gli chiederà. L’Olmedo, però, non si lascerà intimidire e nel corso di una successiva riunione con il Quesada e Marcos, come si evince dalle anticipazioni della puntata Una vita in onda oggi 28 gennaio, si dirà nuovamente contrario a commerciare in armamenti con i paesi che stanno per entrare in guerra. La sua presa di posizione causerà la brutta reazione di Aurelio che lascerà la riunione.

Una vita, anticipazioni 28 gennaio: Marcos aggredirà Aurelio con un tagliacarte

La situazione si farà sempre più incandescente e quando Aurelio e Marcos si incontreranno nuovamente a casa Bacigalupe, le cose precipiteranno. I due, questa volta, si incontreranno senza l’avvocato e si ritroveranno letteralmente ai ferri corti al punto tale che accadrà l’impensabile. Marcos, su tutte le furie, afferrerà un tagliacarte e minaccerà il socio di togliergli la vita nel caso in cui non si adeguerà alle sue richieste.

Il Bacigalupe, infatti, così come Miguel non è molto convinto di vendere armi ed avrebbe preferito commerciare in generi di prima necessità visto che con la guerra che si fa sempre più imminente, inizieranno a scarseggiare. Chi dei due la spunterà? LEGGI ANCHE: Una Vita, anticipazioni spagnole: Genoveva sulle tracce di Felipe


ARGOMENTI: Una vita