keyboard_arrow_up

Un posto al sole, anticipazioni 23 novembre: Rossella in crisi

Pubblicato il 23 Novembre 2021 alle 11:50

La giovane Graziani dovrà decidere dove proseguire i suoi studi di Medicina.

Un posto al sole, anticipazioni 23 novembre: Rossella in crisi

Ad Un posto al sole si continuerà a porre l’accento sulla famiglia Saviani per la quale non mancheranno i problemi, come testimoniano le anticipazioni di oggi, martedì 23 novembre. In particolare, Rossella apparirà molto confusa circa il suo futuro professionale dal momento che dovrà valutare bene se continuare il suo percorso di formazione in un’altra città. La ragazza sarà molto indecisa e sulla sua decisione peserà molto anche la nascente relazione con Riccardo che sta andando molto bene e alla quale la Graziani non sembrerà pronta a rinunciare.

Tuttavia, Michele si confronterà con la figlia raccogliendo il suo sfogo e le sue titubanze, ma proverà a convincere la giovane a mettere da parte la sua storia d’amore con il medico e la sua vita a Napoli per inseguire i propri sogni. Nel frattempo anche per Silvia le cose diventeranno di nuovo complicate. La donna, dopo aver interrotto la sua relazione extraconiugale con Giancarlo per tornare tra le braccia di Michele, verrà di nuovo contattata dall’uomo e questo la turberà profondamente.

Un posto al sole, trama 23 novembre: Niko deciderà di assumere Alberto allo studio legale

Dopo il gravissimo incidente in cui ha perso la vita Petrone e in cui è rimasta ferita anche Chiara, Nunzio continuerà a prendersi cura della ragazza, faticando a nascondere i sentimenti che ancora prova nei suoi confronti. Il ragazzo, come annuncia la trama di Un posto al sole di oggi, martedì 23 novembre, si dedicherà anima e corpo a Chiara provando a farle superare questo terribile momento.

Infine, dopo una lunga riflessione e dopo aver incassato l’appoggio di Susanna, Niko deciderà di assumere Alberto come collaboratore dello studio legale dopo la richiesta di aiuto dell’uomo che ha confidato al giovane Poggi di non riuscire a trovare un lavoro per contribuire al mantenimento del piccolo Federico.

Alberto, constatando che Niko è in difficoltà a gestire da solo lo studio legale, ha avanzato la sua candidatura come collaboratore e il giovane, nonostante le proprie remore nei confronti del passato di Palladini, alla fine deciderà di dargli una possibilità. Questa scelta, però, provocherà le ire di qualcuno... Di chi si tratterà? Per scoprirlo, tutti sintonizzati su Rai 3 alle ore 20,45.


ARGOMENTI: Un Posto al Sole